Marina della Lobra stillicidio continuo, il Tar rinvia la decisione ancora di un mese

0

ANTEPRIMA Ancora suspence a Massa Lubrense per la vicenda del project financing di Marina della Lobra. Il borgo marino della Costa di Sorrento è in fibrillazione per il project financing di cui era stato annunciato l’inizio dei lavori , poi sospesi, con tanto di ordinanza revocata dalla Capitaneria. Una storia infinita che vede da una parte comitato , pro loco e WWF , con altre parti, in tutto sette, e il titolare del project financing. Sotto i riflettori al Tar Napoli il parere negativo dato dall’Autorità di Bacino della Regione Campania al project financing, i ricorrenti hanno insistito per le loro ragioni, svariate, per l’annullamento dellla procedura, rilevante quella sul rischio idrogeologico, il resistente ha chiesto al Giudice di valutare sui due progetti, quello iniziale, e la parte sulla quale si vorrebbe intervenire, che non è quella dove è indicato il parere, ma dall’altra parte si insiste che il parere negativo è unico sul progetto complessivo e non è mai stato revocato. Intanto i tempi si allungano arrivano in piena estate con tutte le conseguenze del caso

ANTEPRIMA Ancora suspence a Massa Lubrense per la vicenda del project financing di Marina della Lobra. Il borgo marino della Costa di Sorrento è in fibrillazione per il project financing di cui era stato annunciato l'inizio dei lavori , poi sospesi, con tanto di ordinanza revocata dalla Capitaneria. Una storia infinita che vede da una parte comitato , pro loco e WWF , con altre parti, in tutto sette, e il titolare del project financing. Sotto i riflettori al Tar Napoli il parere negativo dato dall'Autorità di Bacino della Regione Campania al project financing, i ricorrenti hanno insistito per le loro ragioni, svariate, per l'annullamento dellla procedura, rilevante quella sul rischio idrogeologico, il resistente ha chiesto al Giudice di valutare sui due progetti, quello iniziale, e la parte sulla quale si vorrebbe intervenire, che non è quella dove è indicato il parere, ma dall'altra parte si insiste che il parere negativo è unico sul progetto complessivo e non è mai stato revocato. Intanto i tempi si allungano arrivano in piena estate con tutte le conseguenze del caso