San Vito Positano, Antonio Guarracino uno di noi

0

Si sta consumando una vera e propria sceneggiata nel San Vito Positano su una vicenda che andava risolta al più presto e senza tanti clamori e discussioni entro canali istituzionali. E’ normale che vi possano essere divergenze fra società e mister, sugli ingaggi, sulla formazione della squadra, su tanti fattori, ma va dato onore e merito a chi porta i risultati senza che questi risultati pesino troppo sulle casse, e questo ha fatto il mister Antonio Guarracino portando il San Vito ai livelli più alti della sua storia. Ma i risultati storici lasciamo alle statistiche, mister Guarracino ha avuto anche un grande merito legato al suo apporto umano, trascinando e coinvolgendo i giovani e le famiglie e portando la maglia del San Vito Positano mostrando un senso di “appartenenza” a una squadra , a un paese, a una comunità tutta che lo vuole bene. Non a caso Positanonews, nell’esprimere sostegno e solidarietà al mister Guarracino, ha voluto usare questa foto nella centralissima Via delle Rose, lui “carottese” doc ( e guai a chi gli tocca Piano!) indossava sempre la maglia ed i distintivi del San Vito Positano mentre girava a Piano di Sorrento. Perchè Guarracino ha dimostrato che , oltre a essere un grande allenatore e un grande uomo , capace di fare tutto ciò che poteva sostenere il suo progetto per la squadra, anche a livello manageriale, mediatico, logistico, è uno di noi. 

Michele Cinque 

ULTIM’ORA I GENITORI STANNO PREPARANDO UNA RACCOLTA DI FIRME, PARE CHE ANCHE ALESSANDRO CECCHI PAONE VOGLIA GUARRACINO.

LA SEZIONE SPORT PENISOLA E COSTIERA CON TUTTI GLI ARTICOLI SUL SAN VITO E ALTRO LA TROVATE IN FONDO O SULLE BARRE IN ALTO DELLO SPORT (SUDDIVISE IN SPORT NAZIONALE, CAMPANIA E PENISOLA E COSTIERA) O CLICCANDO IN QUESTO LINK 

Si sta consumando una vera e propria sceneggiata nel San Vito Positano su una vicenda che andava risolta al più presto e senza tanti clamori e discussioni entro canali istituzionali. E' normale che vi possano essere divergenze fra società e mister, sugli ingaggi, sulla formazione della squadra, su tanti fattori, ma va dato onore e merito a chi porta i risultati senza che questi risultati pesino troppo sulle casse, e questo ha fatto il mister Antonio Guarracino portando il San Vito ai livelli più alti della sua storia. Ma i risultati storici lasciamo alle statistiche, mister Guarracino ha avuto anche un grande merito legato al suo apporto umano, trascinando e coinvolgendo i giovani e le famiglie e portando la maglia del San Vito Positano mostrando un senso di "appartenenza" a una squadra , a un paese, a una comunità tutta che lo vuole bene. Non a caso Positanonews, nell'esprimere sostegno e solidarietà al mister Guarracino, ha voluto usare questa foto nella centralissima Via delle Rose, lui "carottese" doc ( e guai a chi gli tocca Piano!) indossava sempre la maglia ed i distintivi del San Vito Positano mentre girava a Piano di Sorrento. Perchè Guarracino ha dimostrato che , oltre a essere un grande allenatore e un grande uomo , capace di fare tutto ciò che poteva sostenere il suo progetto per la squadra, anche a livello manageriale, mediatico, logistico, è uno di noi. 

Michele Cinque 

ULTIM'ORA I GENITORI STANNO PREPARANDO UNA RACCOLTA DI FIRME, PARE CHE ANCHE ALESSANDRO CECCHI PAONE VOGLIA GUARRACINO.

LA SEZIONE SPORT PENISOLA E COSTIERA CON TUTTI GLI ARTICOLI SUL SAN VITO E ALTRO LA TROVATE IN FONDO O SULLE BARRE IN ALTO DELLO SPORT (SUDDIVISE IN SPORT NAZIONALE, CAMPANIA E PENISOLA E COSTIERA) O CLICCANDO IN QUESTO LINK