Faro di Capo d’ Orso sarà un centro internazionale per biodiversità. Intervista di Positanonews al WWF nazionale VIDEO

0

Maiori, Costiera amalfitana. Il Faro di Capo d’Orso nella mani della principale associazione al mondo per la protezione dell’ambiente. Non poteva finire potenzialmente in mani migliori questo gioiello della Costa d’ Amalfi immerso fra il verde della vegetazione e il blu del mare , Positanonews il giornale della Costiera amalfitana e Penisola Sorrentina ha voluto sentire direttamente il vice presidente del WWF Italia Dante Caserta al proposito “Il nostro è un progetto che prevede una valorizzazione della struttura con attività di educazione, di osservazione e monitoraggio della biodiversità – dice Caserta –  ecosostenibilità e diffusione della cultura dell’ambiente con un particolare valore considerando un territorio di valenza mondiale tutelato dall’ Unesco come la Costa d’ Amalfi “. Insomma un centro internazionale , una punto di riferimento per il Mediterraneo e per il turismo sostenibile 

Maiori, Costiera amalfitana. Il Faro di Capo d'Orso nella mani della principale associazione al mondo per la protezione dell'ambiente. Non poteva finire potenzialmente in mani migliori questo gioiello della Costa d' Amalfi immerso fra il verde della vegetazione e il blu del mare , Positanonews il giornale della Costiera amalfitana e Penisola Sorrentina ha voluto sentire direttamente il vice presidente del WWF Italia Dante Caserta al proposito "Il nostro è un progetto che prevede una valorizzazione della struttura con attività di educazione, di osservazione e monitoraggio della biodiversità – dice Caserta –  ecosostenibilità e diffusione della cultura dell’ambiente con un particolare valore considerando un territorio di valenza mondiale tutelato dall' Unesco come la Costa d' Amalfi ". Insomma un centro internazionale , una punto di riferimento per il Mediterraneo e per il turismo sostenibile