E’ choc. L’Inghilterra fuori dall’ Unione Europea. Col 52% ha vinto il Brexit

0

Il Regno Unito è fuori dall’Unione Europea: nel referendum sulla cosiddetta Brexit i cittadini britannici hanno votato con il 52% per l’uscita dall’Ue. Il leader storico degli euroscettici dell’Ukip, Nigel Farage, canta vittoria: “Questa è l’alba di un Regno Unito indipendente, oggi è il nostro Independence Day, è arrivato il momento di liberarci da Bruxelles”. Alla domanda se Cameron, che ha indetto il referendum nel 2013 e una campagna per rimanere nella Ue, dovrebbe dimettersi ha detto “subito”. In Gran Bretagna voto sparso l’ Inghilterra ha votato per il Brexit , l’ Irlanda del Nord no Ed ora chiedono un nuovo referendum per staccarsi e ricongiungersi con l’ Irlanda che invece è rimasta in Europa, anche la Scozia ha votato per rimanere. Insomma un paese spaccato già con forze separatiste come quelle scozzesi e irlandesi che, dopo questo risultato, torneranno alla carica , mentre le borse sono in calo in tutto il mondo. Una situazione non facile da gestire per l’ Inghilterra ma anche per l’ Europa dove si alimenta il fronte del no all’Euro e alla CEE, ma in Italia il Movimento Cinque Stelle da sempre critico verso l ‘Unione Europea ha ribadito che si intende rimanere e cambiare dall’interno l’ Europa.

Il Regno Unito è fuori dall’Unione Europea: nel referendum sulla cosiddetta Brexit i cittadini britannici hanno votato con il 52% per l’uscita dall’Ue. Il leader storico degli euroscettici dell’Ukip, Nigel Farage, canta vittoria: “Questa è l’alba di un Regno Unito indipendente, oggi è il nostro Independence Day, è arrivato il momento di liberarci da Bruxelles”. Alla domanda se Cameron, che ha indetto il referendum nel 2013 e una campagna per rimanere nella Ue, dovrebbe dimettersi ha detto "subito". In Gran Bretagna voto sparso l' Inghilterra ha votato per il Brexit , l' Irlanda del Nord no Ed ora chiedono un nuovo referendum per staccarsi e ricongiungersi con l' Irlanda che invece è rimasta in Europa, anche la Scozia ha votato per rimanere. Insomma un paese spaccato già con forze separatiste come quelle scozzesi e irlandesi che, dopo questo risultato, torneranno alla carica , mentre le borse sono in calo in tutto il mondo. Una situazione non facile da gestire per l' Inghilterra ma anche per l' Europa dove si alimenta il fronte del no all'Euro e alla CEE, ma in Italia il Movimento Cinque Stelle da sempre critico verso l 'Unione Europea ha ribadito che si intende rimanere e cambiare dall'interno l' Europa.