Festa dei gigli di Nola: l’Ortolano 2016 presenta il programma delle manifestazioni

0

Nola, Mauro Romano – Una serie di iniziative collaterali alla classica e finale “Ballata” dei Gigli di doemica prossima, 26 giugno, sta interessando – ed interesserà! – il Giglio dell’Ortolano 2016. I maestri di festa hanno reso noto il programma che già lunedì scorso prevedeva il vestimento dell’obelisco in piazza Principe Umberto a Nola. Alle ore 20,30 dello stesso giorno, vi è stata la premiazione delle canzoni con le esibizioni di Antonio Imperioso e Ciro Scafuro, con conclusione di serata del “Cantanola Show”. Martedì, presso la Caritas di Nola, sempre a cura dei maestri di festa del Giglio dell’Ortolano, è stato organizzato un pranzo comunitario offerto da “Acquapazza Gourmet” di Cetara e preparato dallo chef Pietro Parisi di “Era ora”, ristorante di Palma Campania. Di sera, poi, è stata la magia a farla da padrona, con lo spettacolo dei “Magic Brothers”, con a seguire il Vitale show, ovvero le canzoni ed i medley dei già noti Imperioso e Scafuro. Stasera, mercoledì 22 giugno, a partire dalle ore 21,30, sarà di scena il “Pulcinella Franco Gaetano” che allieterà la serata ai tanti intervenuti (si spera), con macchiette, storie e canzoni napoletane. Domani, giovedì, invece, ci sarà da “schiattare” dalle risate per lo spettacolo esilarante dei famosissimi “I ditelo voi”, che tanto successo stanno mietendo con le loro divertentissime “gag” portate al successo su scala nazionale soprattutto dal viatico programma “Made in Sud”. Lello Musella, targato “Sud 58”, concluderà la serata. Venerdì alle ore 21,00, poi, vi sarà il brindisi augurale dinanzi al giglio, per la serie “aspettando la festa”, per poi presentarsi, l’intero comitato e i propri supporter, il sabato in piazza Duomo, alle ore 19,00, per favorire l’iniziativa prodotta della coordinatrice artistica Barbara Giugliano.
… E per domenica, i Maestri di Festa, danno appuntamento “Sotto il Giglio”, a tutta la cittadinanza, per la tradizionale “Ballata”, partendo da piazza Principe Umberto. E festa sia! (Mauro Romano).Nola, Mauro Romano – Una serie di iniziative collaterali alla classica e finale “Ballata” dei Gigli di doemica prossima, 26 giugno, sta interessando – ed interesserà! – il Giglio dell’Ortolano 2016. I maestri di festa hanno reso noto il programma che già lunedì scorso prevedeva il vestimento dell’obelisco in piazza Principe Umberto a Nola. Alle ore 20,30 dello stesso giorno, vi è stata la premiazione delle canzoni con le esibizioni di Antonio Imperioso e Ciro Scafuro, con conclusione di serata del “Cantanola Show”. Martedì, presso la Caritas di Nola, sempre a cura dei maestri di festa del Giglio dell’Ortolano, è stato organizzato un pranzo comunitario offerto da “Acquapazza Gourmet” di Cetara e preparato dallo chef Pietro Parisi di “Era ora”, ristorante di Palma Campania. Di sera, poi, è stata la magia a farla da padrona, con lo spettacolo dei “Magic Brothers”, con a seguire il Vitale show, ovvero le canzoni ed i medley dei già noti Imperioso e Scafuro. Stasera, mercoledì 22 giugno, a partire dalle ore 21,30, sarà di scena il “Pulcinella Franco Gaetano” che allieterà la serata ai tanti intervenuti (si spera), con macchiette, storie e canzoni napoletane. Domani, giovedì, invece, ci sarà da “schiattare” dalle risate per lo spettacolo esilarante dei famosissimi “I ditelo voi”, che tanto successo stanno mietendo con le loro divertentissime “gag” portate al successo su scala nazionale soprattutto dal viatico programma “Made in Sud”. Lello Musella, targato “Sud 58”, concluderà la serata. Venerdì alle ore 21,00, poi, vi sarà il brindisi augurale dinanzi al giglio, per la serie “aspettando la festa”, per poi presentarsi, l’intero comitato e i propri supporter, il sabato in piazza Duomo, alle ore 19,00, per favorire l’iniziativa prodotta della coordinatrice artistica Barbara Giugliano.
… E per domenica, i Maestri di Festa, danno appuntamento “Sotto il Giglio”, a tutta la cittadinanza, per la tradizionale “Ballata”, partendo da piazza Principe Umberto. E festa sia! (Mauro Romano).