Positano, Cosimo Picci “Ricordiamo Carlo Russo ha fatto molto per il San Vito e il Campo di Calcio”

0

Positano, Cosimo Picci “Ricordiamo Carlo Russo ha fatto molto per il San Vito e il Campo di Calcio” . Sentiamo Cosimo Picci, il “barbiere” di Positano in pensione, memoria storica del San Vito Positano di cui è stato il primo presidente, con don Raffaele Talamo. Cosimo ci tiene a ricordare Carlo Russo, compianto imprenditore positanese, ex assessore “E’ grazie a lui che si è riuscito a fare il campo di calcio, quando lo chiesi ad Andrea Milano mi disse che non c’erano soldi e dovevo trovare qualcuno che ci finanziasse.. fu così che contattai Carlo Russo che, d’accordo con me, si spacciò come presidente del San Vito per avere i primi finanziamenti.. Il campo di calcio si doveva fare allo Spartimento al confine con Vico Equense ma non vi erano le condizioni e quindi si optò per Montepertuso”

Positano, Cosimo Picci "Ricordiamo Carlo Russo ha fatto molto per il San Vito e il Campo di Calcio" . Sentiamo Cosimo Picci, il "barbiere" di Positano in pensione, memoria storica del San Vito Positano di cui è stato il primo presidente, con don Raffaele Talamo. Cosimo ci tiene a ricordare Carlo Russo, compianto imprenditore positanese, ex assessore "E' grazie a lui che si è riuscito a fare il campo di calcio, quando lo chiesi ad Andrea Milano mi disse che non c'erano soldi e dovevo trovare qualcuno che ci finanziasse.. fu così che contattai Carlo Russo che, d'accordo con me, si spacciò come presidente del San Vito per avere i primi finanziamenti.. Il campo di calcio si doveva fare allo Spartimento al confine con Vico Equense ma non vi erano le condizioni e quindi si optò per Montepertuso"