A Lido di Camaiore il “Lady Drink” Cocktail Competition 2010.

0

Si svolgerà lunedì 18 al Lido di Camaiore, presso UNA Hotel Versilia, la 14a edizione del concorso nazionale “Lady Drink” Cocktail Competition 2010. La gara che mette in gioco le più brave barladies è stata ideata da Danilo Bellucci, presidente dei soci sostenitori dell’Associazione Italiana Barmen e Sostenitori, e dalla prima edizione svoltasi a Perugia nel 1996 ha visto un crescente successo nelle successive tappe itineranti sul territorio italiano. Il Lady Drink resta ancor ora un concorso che attira le professioniste del “buon bere”, quel bere piacevole e controllato che solo le barladies dell’Aibes sanno offrire ed al contempo non ha concorrenza perché, avendo registrato il marchio, non esiste in nessuna nazione al mondo un concorso tanto unico nel suo genere. La kermesse quest’anno si realizzerà in uno dei luoghi più belli d’Italia: la Versilia (anticamente Fosse Papiriane) che nella Toscana nord-occidentale all’interno della provincia di Lucca, prende questo nome dal fiume Versilia ed è una rinomata zona balneare con vocazione prettamente turistica con un’immensa spiaggia dorata e mondana, con i numerosi locali notturni e discoteche storiche che si affacciano direttamente sul mare. Danilo Bellucci ha sempre scelto località affascinanti per il suo concorso dedicato alle aggiornatissime barladies che esercitano con educazione ed innata naturalezza una professione avvincente. Anche quest’anno oltre un centinaio di queste grandi professioniste, che lavorano presso i più prestigiosi locali, american bar e alberghi, tutte rigorosamente iscritte all’A.I.B.E.S., giungeranno da tutte le regioni italiane per sfidarsi nell’arte della miscelazione. Dalla Campania, fra altre concorrenti, sarà presente Anna Di Sandro, nota per aver conquistato, in questo settore, numerosi trofei Aibes in campo nazionale ed Iba (International Bartender Association) nelle dispute internazionali. Un gran numero di spettatori, formato da addetti al lavoro e colleghi, sostenitori, produttori delle maggiori industrie nazionali ed internazionali assisterà alla gara che verrà vagliata da una giuria tecnica esperta, scelta tra esponenti della stampa, della produzione e da un pool composto da consiglieri e fiduciari AIBES. A dirigere i lavori dei giurati, come di consueto, scenderà in campo il presidente AIBES, Giorgio Fadda, sempre particolarmente attento allo sviluppo del sodalizio da lui presieduto. A sostenere la manifestazione sono intervenute numerose aziende come il Pastificio Leonessa di Volla in provincia di Napoli, Bonaventura Maschio, Branca, Campari, Carpené Malvolti, Carpeneta, Ceado, Celebrity, Crntopercento, Coca Cola, Diageo, DiSaronno, Fabbri 1905, Gancia, Luxardo, Martini & Rossi, Pasabahce, Pernod Ricard, Psenner, Red Bull, Ricola, Rinaldi, Sagna, Sibona, Sirman, Toschi, Trabo, Velier, Vincotto, Gruppo Biscaldi, Derby Blue, Jolly Caffè, Consorzio Cioccolato Artigianale di Modica, Espresso Italiano, Perier, Polli e Spumador. I cocktail, elaborati dalle sapienti mani femminili, verranno valutati con massima competenza dalla giuria sulla base dell’aspetto, del gusto, dell’aroma e, non ultimo, per la decorazione. Il concorso si concluderà con la premiazione delle prime tre classificate nelle categorie Pre Dinner, After Dinner, Sparkling e Long drink. Ma non finisce qui perché le tre vincitrici si impegneranno in una gara finalissima e la prima in classifica si aggiudicherà il titolo di Lady Drink 2010, per la migliore bar lady portando a casa il trofeo Lady Drink Midori Cup 2010.

 

Giuseppe De Girolamo