Amalfi. Nuove corse in direzione Pogerola. L’accordo è stato siglato dal sindaco Milano con la Sita Sud

0

Nuove corse per collegare Amalfi con la frazione Pogerola. È quanto stabilito da un accordo firmato dal sindaco del paese capofila della Costiera amalfitana, Davide Milano, e l’azienda per il trasporto pubblico Sita Sud. Per il periodo estivo sarà quindi possibile usufruire di una corsa notturna da Pogerola ad Amalfi, tutte le domeniche a partire da mezzanotte. Un modo questo per favorire i collegamenti con le frazioni, in special modo in orari notturni, quasi inesistenti ad oggi. La stipula di tale accordo è in controtendenza con la situazione riguardante il trasporto pubblico in Costiera. Troppe volte si sono sollevate le proteste degli utenti, che hanno lamentato la scarsa qualità del servizio e la poca chiarezza negli orari. Va da sé che per la natura della rete stradale della Costa d’Amalfi il transito dei pullman è costantemente a rischio. In particolar modo con il grande assembramento di auto che caratterizza l’estate in Costiera. Gli ultimi weekend non hanno fatto altro che confermare la difficile situazione nella quale versa la Statale 163 amalfitana, con code chilometriche che hanno congestionato il traffico. La stagione estiva è ormai cominciata e la Divina non può ancora contare su una risorsa fondamentale per la circolazione come gli ausiliari del traffico. Questi ultimi negli scorsi anni venivano posti nei punti più critici, ma quest’anno a causa della mancata concessione dei fondi necessari da parte della Provincia e della Regione Campania, non sarà possibile usufruire di un aiuto tanto prezioso. Fortunatamente però, grazie all’accordo tra il Comune di Amalfi e la Sita, i turisti e i residenti potranno contare su una risorsa in più, fondamentale per gli spostamenti. (Salvatore Serio – La Città di Salerno) 

Nuove corse per collegare Amalfi con la frazione Pogerola. È quanto stabilito da un accordo firmato dal sindaco del paese capofila della Costiera amalfitana, Davide Milano, e l’azienda per il trasporto pubblico Sita Sud. Per il periodo estivo sarà quindi possibile usufruire di una corsa notturna da Pogerola ad Amalfi, tutte le domeniche a partire da mezzanotte. Un modo questo per favorire i collegamenti con le frazioni, in special modo in orari notturni, quasi inesistenti ad oggi. La stipula di tale accordo è in controtendenza con la situazione riguardante il trasporto pubblico in Costiera. Troppe volte si sono sollevate le proteste degli utenti, che hanno lamentato la scarsa qualità del servizio e la poca chiarezza negli orari. Va da sé che per la natura della rete stradale della Costa d’Amalfi il transito dei pullman è costantemente a rischio. In particolar modo con il grande assembramento di auto che caratterizza l’estate in Costiera. Gli ultimi weekend non hanno fatto altro che confermare la difficile situazione nella quale versa la Statale 163 amalfitana, con code chilometriche che hanno congestionato il traffico. La stagione estiva è ormai cominciata e la Divina non può ancora contare su una risorsa fondamentale per la circolazione come gli ausiliari del traffico. Questi ultimi negli scorsi anni venivano posti nei punti più critici, ma quest’anno a causa della mancata concessione dei fondi necessari da parte della Provincia e della Regione Campania, non sarà possibile usufruire di un aiuto tanto prezioso. Fortunatamente però, grazie all'accordo tra il Comune di Amalfi e la Sita, i turisti e i residenti potranno contare su una risorsa in più, fondamentale per gli spostamenti. (Salvatore Serio – La Città di Salerno) 

Lascia una risposta