Folla per il controesodo da Capri, effettuate numerose corse extra. Cala il sipario sul gremitissimo ponte del 2 giugno

0

Folla sulle banchine del porto di Capri per il controesodo che ha interessato migliaia di turisti e vacanzieri, nella giornata di ieri, a conclusione del ponte del 2 giugno che ha fatto segnare numeri da capogiro per arrivi e presenze. Numerose corse extra sono state effettuate dalle compagnie marittime per riportare a Napoli e a Sorrento le migliaia di passeggeri. Circa 10mila sono stati gli arrivi registrati oggi e circa 14mila le partenze, le ultime con le due corse serali della Caremar. Biglietti per lo più esauriti già molte ore prima della partenza. Cala, dunque, il sipario sul gremitissimo ponte che ha aperto di fatto la stagione estiva sull’isola azzurra.

informatore popolare caprinews

Folla sulle banchine del porto di Capri per il controesodo che ha interessato migliaia di turisti e vacanzieri, nella giornata di ieri, a conclusione del ponte del 2 giugno che ha fatto segnare numeri da capogiro per arrivi e presenze. Numerose corse extra sono state effettuate dalle compagnie marittime per riportare a Napoli e a Sorrento le migliaia di passeggeri. Circa 10mila sono stati gli arrivi registrati oggi e circa 14mila le partenze, le ultime con le due corse serali della Caremar. Biglietti per lo più esauriti già molte ore prima della partenza. Cala, dunque, il sipario sul gremitissimo ponte che ha aperto di fatto la stagione estiva sull'isola azzurra.

informatore popolare caprinews