CONCA DE MARINI FESTEGGIA SAN PANCRAZIO MARTIRE

0

San Pancrazio, martire di Roma, riposa in parte nella basilica a lui intitolata, sorta sul luogo del martirio. Si festeggia il 12 maggio. San Pancrazio a Conca dei Marini SA, ricordato, dai versi del poeta Alfonso Gatto e dalle tele di Clemente Tafuri, con la sua chiesa circondata dal verde e situata in località panoramica sulla costa amalfitana. L’edifico religioso, nel suo assetto attuale, risale al 1762 anno in cui don Gaetano Amodio, parroco la ristrutturò. L’altare maggiore, opera del napoletano Baldassarre di Lucca, ospita un polittico con Madonna con Bambino, con S. Pancrzio e s. Leonardo ai lati. La statua processionale del santo, opera di Felice Buonfiglio del 1752, contiene un a reliquia del cranio.

 

San Pancrazio, martire di Roma, riposa in parte nella basilica a lui intitolata, sorta sul luogo del martirio. Si festeggia il 12 maggio. San Pancrazio a Conca dei Marini SA, ricordato, dai versi del poeta Alfonso Gatto e dalle tele di Clemente Tafuri, con la sua chiesa circondata dal verde e situata in località panoramica sulla costa amalfitana. L'edifico religioso, nel suo assetto attuale, risale al 1762 anno in cui don Gaetano Amodio, parroco la ristrutturò. L'altare maggiore, opera del napoletano Baldassarre di Lucca, ospita un polittico con Madonna con Bambino, con S. Pancrzio e s. Leonardo ai lati. La statua processionale del santo, opera di Felice Buonfiglio del 1752, contiene un a reliquia del cranio.