Maltempo: genitori ritirano figli da scuola. Anche banca chiusa per la piena del Pogliaschina

0

Scuola elementare semi vuota e banca chiusa, a Borghetto Vara, nello Spezzino, a causa delle forti piogge che da ore cadono nel levante della Liguria. Molti genitori sono andati a scuola a riprendere i figli per la piena del torrente Pogliaschina: il livello dell’acqua è arrivato a un metro dal limite degli argini. Molti alunni sono tornati a casa, ma le lezioni sono continuate per quelli che sono rimasti nelle aule. Scuola e banca si trovano a ridosso degli argini del torrente. Il Pogliaschina causò l’alluvione del 2011 provocando 7 morti. I corsi d’acqua dello Spezzino hanno raggiunto il livello di guardia in molte zone. La pioggia, che cade abbondante da questa mattina, ha causato diversi allagamenti di fondi, scantinati e sottopassaggi soprattutto a Porto Venere dove i vigili del fuoco sono impegnati con le idrovore. I torrenti fanno paura a Borghetto Vara e a Bonassola. Strade allagate anche alla Spezia, Follo, Levanto. Più tranquilla la situazione al momento in Val di Magra. La strada provinciale della Ripa, che collega La Spezia alla Val di Magra è stata chiusa per rischio frana, a causa della pioggia che ha intriso la collina sovrastante. La strada è già stata chiusa varie volte in passato per la caduta di terra e pietra in concomitanza del maltempo. La strada è in attesa di messa in sicurezza definitiva. Nel Levante ligure è in atto una allerta gialla (la più bassa) emessa dalla protezione civile regionale: durerà fino alle 18 di oggi.

Ansa

Scuola elementare semi vuota e banca chiusa, a Borghetto Vara, nello Spezzino, a causa delle forti piogge che da ore cadono nel levante della Liguria. Molti genitori sono andati a scuola a riprendere i figli per la piena del torrente Pogliaschina: il livello dell'acqua è arrivato a un metro dal limite degli argini. Molti alunni sono tornati a casa, ma le lezioni sono continuate per quelli che sono rimasti nelle aule. Scuola e banca si trovano a ridosso degli argini del torrente. Il Pogliaschina causò l'alluvione del 2011 provocando 7 morti. I corsi d'acqua dello Spezzino hanno raggiunto il livello di guardia in molte zone. La pioggia, che cade abbondante da questa mattina, ha causato diversi allagamenti di fondi, scantinati e sottopassaggi soprattutto a Porto Venere dove i vigili del fuoco sono impegnati con le idrovore. I torrenti fanno paura a Borghetto Vara e a Bonassola. Strade allagate anche alla Spezia, Follo, Levanto. Più tranquilla la situazione al momento in Val di Magra. La strada provinciale della Ripa, che collega La Spezia alla Val di Magra è stata chiusa per rischio frana, a causa della pioggia che ha intriso la collina sovrastante. La strada è già stata chiusa varie volte in passato per la caduta di terra e pietra in concomitanza del maltempo. La strada è in attesa di messa in sicurezza definitiva. Nel Levante ligure è in atto una allerta gialla (la più bassa) emessa dalla protezione civile regionale: durerà fino alle 18 di oggi.

Ansa