Juve Stabia il pareggio con l’ Andria mette a rischio la salvezza ora difficile partita a Messina

0

Castellammare di Stabia . Juve Stabia il pareggio con l’ Andria mette a rischio la salvezza ora difficile partita a Messina   A cinque turni dal termine del campionato, i gialloblù hanno ancora da temere per la lotta play-out (al momento ne sono fuori), con un margine esiguo sulle dirette rivali. Una gara brutta quella di Andria, scialba, tra due compagini che hanno cercato di pungersi, ma non troppo. “E’ pesata sicuramente l’espulsione di Obodo – taglia corto Zavettieri -. Purtroppo avevamo impostato la gara in un certo modo, cercando anche di dare un po’ di riposo a quelli come Lisi, Maiorano, che nelle ultime settimane avevano speso di più. Dispiace, ma di fronte avevamo anche la migliore difesa d’Italia. Abbiamo ancora diverse chance di chiudere il discorso, al Menti non dobbiamo lasciar punti a nessuno”.

Castellammare di Stabia . Juve Stabia il pareggio con l' Andria mette a rischio la salvezza ora difficile partita a Messina   A cinque turni dal termine del campionato, i gialloblù hanno ancora da temere per la lotta play-out (al momento ne sono fuori), con un margine esiguo sulle dirette rivali. Una gara brutta quella di Andria, scialba, tra due compagini che hanno cercato di pungersi, ma non troppo. “E’ pesata sicuramente l’espulsione di Obodo – taglia corto Zavettieri -. Purtroppo avevamo impostato la gara in un certo modo, cercando anche di dare un po’ di riposo a quelli come Lisi, Maiorano, che nelle ultime settimane avevano speso di più. Dispiace, ma di fronte avevamo anche la migliore difesa d’Italia. Abbiamo ancora diverse chance di chiudere il discorso, al Menti non dobbiamo lasciar punti a nessuno”.