Grande successo del Libro “La tortora e il pappagallo” di Antimo Pappadia – 3° Rassegna Serate d’autore FOTO

0

Positano, Biblioteca Comunale, 2 aprile ore 18:30 – E’ iniziata con un grande successo la 3° Rassegna letteraria “Serate d’autore” edizione 2016, organizzata dalla Associazione Posidonia in collaborazione con l’Associazione Positano Arte e Cultura e con il patrocinio del Comune di Positano, con la presentazione del libro “La tortora e il pappagallo” di Antimo Pappadia. Un libro che davvero consigliamo a tutti di leggere, un romanzo sociale, psicologico e soprattutto realistico, in quanto narra la dura realtà, la lotta per la sopravvivenza giorno per giorno del protagonista Luciano Pacileo. L’educatore della Cooperativa Albatros, che valorizza l’uomo (il capitale umano) e non il “vero capitale” (qui si vede l’ironia pungente dell’autore), si scontrerà contro il cosiddetto “Sistema”, contro il mondo della politica e della corruzione, che ha ormai invaso anche la sua sfera lavorativa, anzi dovremmo dire la “nostra”. Luciano Pacileo, però, pur scontrandosi contro un muro che sembrava insormontabile, alla fine ne esce vincitore con la forza delle proprie idee, che la sua compagna Francesca porterà avanti anche per il bene della Cooperativa, con la propria onestà e con la forza dell’amore e della speranza, che è sempre l’ultima a morire. E nel caso di Luciano … non è morta. A nome delle due Associazioni e del Comune di Positano, ringraziamo vivamente l’autore per la bellissima presentazione, la dott.ssa Teresa Parlato nel ruolo di relatrice e i suoi parenti ed amici tutti, per la magica serata all’insegna del libero interscambio di idee e riflessioni sul mondo contemporaneo. Il libro si può acquistare a Positano, presso il nuovo negozio di Ciro Bozza.
Una nota biografica sull’autore: Antimo Pappadia vive a Reggiolo, in provincia di Reggio Emilia. Scrittore, saggista, aforista, giornalista pubblicista, professionalmente impegnato nel sociale, ha pubblicato i saggi: “Differenze e incomprensioni della coppia eterosessuale”, “Infanzia e Famiglia” e “L’equilibrio”. Come narrativa, il volume più noto è: “A Napoli tutti hanno un soprannome”. Molti dei suoi aforismi sono raccolti nell’Opera “Aforismi e citazioni”. Infine, in qualità di coautore, ricordiamo le sue opere: “Biblioterapia”, “Il respiro breve” e “Terremoto ti scrivo”.

La rassegna “Serate d’Autore” edizione 2016 prevede la presentazione nella Pinacoteca Civica di altri cinque autori secondo il seguente calendario:
29 Aprile ore 20.30 Gabriele Cavaliere con la collana “L’alt(r)a Costa” Relatore Michele Inserra cartografo
28 Maggio ore 20.30 Gennaro Cuccaro con il libro “I sapori di Positano” Relatrice Agatina Semprevivo esperta di gastronomia
4 Giugno ore 20.30 Chiara Tortorelli con il libro “Tabù”e Francesca Gerga con il libro “La testimone” Relatrice Licia Vetere scrittrice e poetessa
24 Agosto ore 20.30 Giuseppe Sabella con il libro ” L’Operazione valanga” settant’anni dopo
31 Agosto ore 20.30 Naima Morelli con il libro”Arte contemporanea in India” Relatore Roberto D’Onorio critico d’artePositano, Biblioteca Comunale, 2 aprile ore 18:30 – E’ iniziata con un grande successo la 3° Rassegna letteraria “Serate d’autore” edizione 2016, organizzata dalla Associazione Posidonia in collaborazione con l’Associazione Positano Arte e Cultura e con il patrocinio del Comune di Positano, con la presentazione del libro “La tortora e il pappagallo” di Antimo Pappadia. Un libro che davvero consigliamo a tutti di leggere, un romanzo sociale, psicologico e soprattutto realistico, in quanto narra la dura realtà, la lotta per la sopravvivenza giorno per giorno del protagonista Luciano Pacileo. L’educatore della Cooperativa Albatros, che valorizza l’uomo (il capitale umano) e non il “vero capitale” (qui si vede l’ironia pungente dell’autore), si scontrerà contro il cosiddetto “Sistema”, contro il mondo della politica e della corruzione, che ha ormai invaso anche la sua sfera lavorativa, anzi dovremmo dire la “nostra”. Luciano Pacileo, però, pur scontrandosi contro un muro che sembrava insormontabile, alla fine ne esce vincitore con la forza delle proprie idee, che la sua compagna Francesca porterà avanti anche per il bene della Cooperativa, con la propria onestà e con la forza dell’amore e della speranza, che è sempre l’ultima a morire. E nel caso di Luciano … non è morta. A nome delle due Associazioni e del Comune di Positano, ringraziamo vivamente l’autore per la bellissima presentazione, la dott.ssa Teresa Parlato nel ruolo di relatrice e i suoi parenti ed amici tutti, per la magica serata all’insegna del libero interscambio di idee e riflessioni sul mondo contemporaneo. Il libro si può acquistare a Positano, presso il nuovo negozio di Ciro Bozza.
Una nota biografica sull’autore: Antimo Pappadia vive a Reggiolo, in provincia di Reggio Emilia. Scrittore, saggista, aforista, giornalista pubblicista, professionalmente impegnato nel sociale, ha pubblicato i saggi: “Differenze e incomprensioni della coppia eterosessuale”, “Infanzia e Famiglia” e “L’equilibrio”. Come narrativa, il volume più noto è: “A Napoli tutti hanno un soprannome”. Molti dei suoi aforismi sono raccolti nell’Opera “Aforismi e citazioni”. Infine, in qualità di coautore, ricordiamo le sue opere: “Biblioterapia”, “Il respiro breve” e “Terremoto ti scrivo”.

La rassegna “Serate d’Autore” edizione 2016 prevede la presentazione nella Pinacoteca Civica di altri cinque autori secondo il seguente calendario:
29 Aprile ore 20.30 Gabriele Cavaliere con la collana “L’alt(r)a Costa” Relatore Michele Inserra cartografo
28 Maggio ore 20.30 Gennaro Cuccaro con il libro “I sapori di Positano” Relatrice Agatina Semprevivo esperta di gastronomia
4 Giugno ore 20.30 Chiara Tortorelli con il libro “Tabù”e Francesca Gerga con il libro “La testimone” Relatrice Licia Vetere scrittrice e poetessa
24 Agosto ore 20.30 Giuseppe Sabella con il libro ” L’Operazione valanga” settant’anni dopo
31 Agosto ore 20.30 Naima Morelli con il libro”Arte contemporanea in India” Relatore Roberto D’Onorio critico d’arte