Piano di Sorrento, Anna Iaccarino “Non serve alzare la voce per affermare le proprie idee”

0

Piano di Sorrento.Salvatore Cappiello ha avuto l’abilità di spostare i riflettori dalla maggioranza disgregata di Ruggiero e company alle opposizioni con Vincenzo Iaccarino e Anna Iaccarino, prove di dialogo con quest’ultima hanno messo in crisi l’alleanza, ma sarebbe stato preferibile aspettare invece che esternare qualche giorno , Anna Iaccarino in un post si è espressa “Non sempre alzare la voce serve ad affermare le proprie idee, il convincimento nasce dalla comprensione, non dalla confusione; impara a tacere quando tutti parlano, perché nel chiasso il silenzio fa più rumore!”, insomma il messaggio era chiaro una “tregua pasquale” per poi riflettere insieme sul da farsi, invece ora la rottura sarà quasi insanabile. E ora? Vincenzo e Anna non correranno più insieme, a meno di miracoli, Gianni Iaccarino continua la sua corsa incerta, Maurizio Gargiulo cerca di fare una lista, per il resto staremo a vedere cosa succederà.. ma il buon politico osserva molto e parla poco, cerca alleanze anche con i nemici,

Piano di Sorrento.Salvatore Cappiello ha avuto l'abilità di spostare i riflettori dalla maggioranza disgregata di Ruggiero e company alle opposizioni con Vincenzo Iaccarino e Anna Iaccarino, prove di dialogo con quest'ultima hanno messo in crisi l'alleanza, ma sarebbe stato preferibile aspettare invece che esternare qualche giorno , Anna Iaccarino in un post si è espressa "Non sempre alzare la voce serve ad affermare le proprie idee, il convincimento nasce dalla comprensione, non dalla confusione; impara a tacere quando tutti parlano, perché nel chiasso il silenzio fa più rumore!", insomma il messaggio era chiaro una "tregua pasquale" per poi riflettere insieme sul da farsi, invece ora la rottura sarà quasi insanabile. E ora? Vincenzo e Anna non correranno più insieme, a meno di miracoli, Gianni Iaccarino continua la sua corsa incerta, Maurizio Gargiulo cerca di fare una lista, per il resto staremo a vedere cosa succederà.. ma il buon politico osserva molto e parla poco, cerca alleanze anche con i nemici,

Lascia una risposta