Napoli, successo per il Convegno Donne e Istituzioni

0

Il 18 marzo nella Sala del Consiglio Metropolitano in Santa Maria La Nova, si è svolto il Convegno: “Donne e Istituzioni: due realtà a confronto tra ostacoli e pregiudizi” evento fortemente voluto dalla responsabile di Napoli nonchè vice presidente dell’Associazione Mai più Violenza Infinita, Rosa Praticò “abbiamo avuto un confronto fra donne provenienti dalle varie professioni Donne e Religione, Donne e Politica, Donne e Magistratura, Donne e Medicina, Donne e Divisa, Donne e Pubblica Amministrazione, Donne ed Imprenditoria, Donne e Ricerca con la partecipazione straordinaria di Donne in Divisa dell’ Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria, Polizia Locale e dei paesi alleati, inquadrate presso il Comando Nato di Lago Patria. Il tavolo di confronto condiviso ha posto l‘attenzione sulle difficoltà e i pregiudizi che le donne devono affrontare per poter superare quel famoso tetto di cristallo che vorrebbe costringerle a restare al di sotto, ma che invece diventa sempre di più uno stimolo a far capire i punti di forza che le donne rappresentano nelle varie professionalità. In platea come attori attivi I ragazzi dell’istituto alberghiero Vittorio Veneto di Scampia. L’ obiettivo di questo incontro è stato quello di istituire un osservatorio su una piattaforma che verrà messa in rete dove tutti gli intervenuti si metteranno a disposizione ognuno per quello che rappresenta. Utilizzare un linguaggio che arrivi ai giovani vuol dire nell’immediatezza rispondere o supportare le loro difficoltà.
Mai più violenza infinita si pone l’obbiettivo di lavorare sugli stereotipi genere al fin di eliminarne le cause e non solo gli effetti. Le testimonianza e i punti che hanno caratterizzato il confronto sono stati di alto profilo formativo e informativo. Hanno partecipato ai lavori, Virginia Ciaravolo, Presidente Associazione MPVI -Psicocriminologa, Domenica Miele, Presidente di Sezione presso il Tribunale di Napoli Nord e Presidente del C.P.O del Consiglio Giudiziario Della Corte di Appello di Napoli, Franca Coen, Coordinatrice di “Donne in Dialogo” Religioni per la pace, Immacolata Troianiello, Consigliere d’Amministrazione Cassa Forense e Presidente della Consulta Regionale condizione della donna, Rosa Praticò, Componente Consiglio Direttivo Confcommercio Imprese per l’Italia e Vice-Presidente M.P.V.I, Iolanda Ippolito Criminologa- Rete donne in divisa M.P.V.I e Presidente Comitato Unico di Garanzia per le Pari Opportunità P.A., Valentina Grassi, Ricercatrice Università Parthenope, Adele Noviello Chirurgo Specialista in Chirurgia Genrale, Dora Sollo, Sportiva –Atleta Pallavolo B1- Arzano.Il 18 marzo nella Sala del Consiglio Metropolitano in Santa Maria La Nova, si è svolto il Convegno: “Donne e Istituzioni: due realtà a confronto tra ostacoli e pregiudizi” evento fortemente voluto dalla responsabile di Napoli nonchè vice presidente dell’Associazione Mai più Violenza Infinita, Rosa Praticò “abbiamo avuto un confronto fra donne provenienti dalle varie professioni Donne e Religione, Donne e Politica, Donne e Magistratura, Donne e Medicina, Donne e Divisa, Donne e Pubblica Amministrazione, Donne ed Imprenditoria, Donne e Ricerca con la partecipazione straordinaria di Donne in Divisa dell’ Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia di Stato, Polizia Penitenziaria, Polizia Locale e dei paesi alleati, inquadrate presso il Comando Nato di Lago Patria. Il tavolo di confronto condiviso ha posto l‘attenzione sulle difficoltà e i pregiudizi che le donne devono affrontare per poter superare quel famoso tetto di cristallo che vorrebbe costringerle a restare al di sotto, ma che invece diventa sempre di più uno stimolo a far capire i punti di forza che le donne rappresentano nelle varie professionalità. In platea come attori attivi I ragazzi dell’istituto alberghiero Vittorio Veneto di Scampia. L’ obiettivo di questo incontro è stato quello di istituire un osservatorio su una piattaforma che verrà messa in rete dove tutti gli intervenuti si metteranno a disposizione ognuno per quello che rappresenta. Utilizzare un linguaggio che arrivi ai giovani vuol dire nell’immediatezza rispondere o supportare le loro difficoltà.
Mai più violenza infinita si pone l’obbiettivo di lavorare sugli stereotipi genere al fin di eliminarne le cause e non solo gli effetti. Le testimonianza e i punti che hanno caratterizzato il confronto sono stati di alto profilo formativo e informativo. Hanno partecipato ai lavori, Virginia Ciaravolo, Presidente Associazione MPVI -Psicocriminologa, Domenica Miele, Presidente di Sezione presso il Tribunale di Napoli Nord e Presidente del C.P.O del Consiglio Giudiziario Della Corte di Appello di Napoli, Franca Coen, Coordinatrice di “Donne in Dialogo” Religioni per la pace, Immacolata Troianiello, Consigliere d’Amministrazione Cassa Forense e Presidente della Consulta Regionale condizione della donna, Rosa Praticò, Componente Consiglio Direttivo Confcommercio Imprese per l’Italia e Vice-Presidente M.P.V.I, Iolanda Ippolito Criminologa- Rete donne in divisa M.P.V.I e Presidente Comitato Unico di Garanzia per le Pari Opportunità P.A., Valentina Grassi, Ricercatrice Università Parthenope, Adele Noviello Chirurgo Specialista in Chirurgia Genrale, Dora Sollo, Sportiva –Atleta Pallavolo B1- Arzano.