Il G.S Minori Under 15 perde in trasferta contro la seconda in classifica.

0

CRONACA DEL COACH
CAMPIONATO UNDER 15 M
OPEN BASKET SALERNO- G.S MINORI-SCUOLA BASKET SALERNO 72-31(26-1/16-8/22-11/13-11)

Quintetto iniziale con Troiano, Salvestri, Citarella, Gatti e Ruocco. Assenti Zuccaro e Bonito, ottima notizia il ritorno in squadra di Fiorillo.
Partenza agghiacciante come al solito contro squadre così forti fisicamente che su un campo più piccolo del normale facendo pressing a tutto campo hanno reso impossibile il gioco ai ragazzi minoresi tanto da non segnare neanche un canestro su azione realizzando un solo punto e subendo ben 26 punti. Nel secondo periodo, la squadra minorese cercava di passarsi la palla limitando il palleggio e almeno era in partita tutti i giocatori erano coinvolti e qualche buona azione emergeva contro l’aggressività talvolta anche fuori posto degli avversari. I primo tempo si chiudeva con il punteggio di 42 a 9 per l’Open Basket.
Nel terzo periodo a partita ormai già conclusa con Coach Esposito dell’Open Basket che ruotava forsennatamente i suoi uomini provando diverse difese, qualche buon tiro da tre di Salvestri e il coraggio di tutti i suoi compagni a buttarsi nella mischia rischiando anche qualche ruvido colpo tenevano in vita una pallida idea di partita, con qualche buon contropiede e buoni rimbalzi in difesa che almeno non concedevano secondi tiri agli avversari. Il terzo periodo si concludeva con il punteggio di 54 a 20. Il quarto periodo è stato il più equilibrato, Coach Esposito schierava una difesa a zona 3-2 che però veniva ben attaccata dal G.S Minori e la partita si avvivava alla conclusione con il punteggio di 71 a 32 per l’Open basket. Alla fine della partita abbiamo sentito Coach Apicella “Questo girone è molto più difficile di quello dell’anno scorso, ci sono tre squadre che sono nettamente superiori alle altre sei, Pontecagnano, Battipaglia e l’Open Basket Salerno hanno dato agli avversari più deboli scarti da 60 punti in poi. Escluso il primo quarto io penso che i ragazzi hanno fatto una buona partita, hanno coraggio non hanno paura di prendere qualche colpo, lottano e danno sempre il meglio di loro stessi. A me questo basta, lo so che in una società dove sembra contare solo chi vince questo atteggiamento possa apparire strano, ma io devo come educatore aiutare a crescere questi ragazzi, abituarli anche alle sconfitte e frustrazioni, ma soprattutto devo allenarli mentalmente ad a non arrendersi mai, a credere sempre in loro stessi. Ho avuto negli anni squadre vincenti e né ero fiero, ma mi sono sempre di più legato a quelle come questo gruppo che soffrivano e spendevano ogni attimo per migliorarsi, andiamo avanti senza paura.”

G.S Minori
Ruocco 4,Salvestri 15, Citarella 2, Gatti 5, Troiano 1 , Apicella -, Giordano 1 , Di Bianco 3, Fiorillo-Arpino -CRONACA DEL COACH
CAMPIONATO UNDER 15 M
OPEN BASKET SALERNO- G.S MINORI-SCUOLA BASKET SALERNO 72-31(26-1/16-8/22-11/13-11)

Quintetto iniziale con Troiano, Salvestri, Citarella, Gatti e Ruocco. Assenti Zuccaro e Bonito, ottima notizia il ritorno in squadra di Fiorillo.
Partenza agghiacciante come al solito contro squadre così forti fisicamente che su un campo più piccolo del normale facendo pressing a tutto campo hanno reso impossibile il gioco ai ragazzi minoresi tanto da non segnare neanche un canestro su azione realizzando un solo punto e subendo ben 26 punti. Nel secondo periodo, la squadra minorese cercava di passarsi la palla limitando il palleggio e almeno era in partita tutti i giocatori erano coinvolti e qualche buona azione emergeva contro l’aggressività talvolta anche fuori posto degli avversari. I primo tempo si chiudeva con il punteggio di 42 a 9 per l’Open Basket.
Nel terzo periodo a partita ormai già conclusa con Coach Esposito dell’Open Basket che ruotava forsennatamente i suoi uomini provando diverse difese, qualche buon tiro da tre di Salvestri e il coraggio di tutti i suoi compagni a buttarsi nella mischia rischiando anche qualche ruvido colpo tenevano in vita una pallida idea di partita, con qualche buon contropiede e buoni rimbalzi in difesa che almeno non concedevano secondi tiri agli avversari. Il terzo periodo si concludeva con il punteggio di 54 a 20. Il quarto periodo è stato il più equilibrato, Coach Esposito schierava una difesa a zona 3-2 che però veniva ben attaccata dal G.S Minori e la partita si avvivava alla conclusione con il punteggio di 71 a 32 per l’Open basket. Alla fine della partita abbiamo sentito Coach Apicella “Questo girone è molto più difficile di quello dell’anno scorso, ci sono tre squadre che sono nettamente superiori alle altre sei, Pontecagnano, Battipaglia e l’Open Basket Salerno hanno dato agli avversari più deboli scarti da 60 punti in poi. Escluso il primo quarto io penso che i ragazzi hanno fatto una buona partita, hanno coraggio non hanno paura di prendere qualche colpo, lottano e danno sempre il meglio di loro stessi. A me questo basta, lo so che in una società dove sembra contare solo chi vince questo atteggiamento possa apparire strano, ma io devo come educatore aiutare a crescere questi ragazzi, abituarli anche alle sconfitte e frustrazioni, ma soprattutto devo allenarli mentalmente ad a non arrendersi mai, a credere sempre in loro stessi. Ho avuto negli anni squadre vincenti e né ero fiero, ma mi sono sempre di più legato a quelle come questo gruppo che soffrivano e spendevano ogni attimo per migliorarsi, andiamo avanti senza paura.”

G.S Minori
Ruocco 4,Salvestri 15, Citarella 2, Gatti 5, Troiano 1 , Apicella -, Giordano 1 , Di Bianco 3, Fiorillo-Arpino –