Serie A – A Parma decide Pirlo, il Milan è in vetta-RIVIVI L´EMOZIONE DEL TARDINI

0

I rossoneri passano di misura al Tardini (1-0): gol capolavoro del regista che segna la partita con un tiro dalla distanza. Ibrahimovic perde il duello personale con un Mirante da Nazionale, i crociati escono solo in un convulso finale

Basta ancora un solo gol. Ma questa volta non è Ibrahimovic a togliere le castagne dal fuoco al Milan. Al Tardini, nell’anticipo serale della sesta giornata di Serie A, ci pensa Pirlo con una rete da cineteca ad affossare il Parma. E l’impressione è che nelle pieghe di questo 1-0 ci sia molto di più. Non solo la vetta della classifica, riconquistata con 11 punti in attesa dei match della domenica. Ma anche una prestazione più completa rispetto alle precedenti. Oltre a Ibra c’è di più, verrebbe da dire. Non è un caso che questa sia la quinta partita di fila nella quale i rossoneri non segnano più di un gol e non perdono.

IBRA TITOLARE, PATO IN PANCHINA – Massimiliano Allegri ritrova Pato dopo l’infortunio rimediato nel debutto in Champions contro l’Auxerre, ma lo porta soltanto in panchina. Si torna comunque al tridente, con Robinho, Ibrahimovic e Ronaldinho, nuovamente titolare dopo i 90’ di panchina ad Amsterdam. Ma Dinho va a muoversi alle spalle degli altri due, quindi il modulo è un 4-3-1-2 e non un 4-3-3. A centrocampo Pirlo viene affiancato da Gattuso e Seedorf, mentre in difesa gioca ancora Zambrotta. Pasquale Marino, privo degli infortunati Galloppa, Paloschi e Giovinco, ritocca il 4-3-3 e passa al 4-2-3-1 con Candreva, Marques e Angelo (alla prima da titolare) dietro a Crespo.

PIRLO FA IL CINEMA – Il Milan parte con l’approccio giusto, trascinato da un Ibrahimovic che dimostra ancora di intendersi a meraviglia con Seedorf. Lo svedese ci prova già al secondo minuto e soprattutto al 16’, quando a lanciarlo in porta è Robinho. Mirante però salva la baracca. Del Parma arrivano comunque soltanto un paio di squilli dalle parti di Abbiati, specie al 12’ quando Crespo cicca una buona occasione da rete e va giù chiedendo il rigore per un intervento di Nesta. L’arbitro fa correre. E il Milan sblocca al 26’, con un gol da cineteca di Pirlo, che batte Mirante con un destro dai 30 metri. Il Parma non reagisce e allora entra in scena Ibrahimovic. Ma lo svedese non riesce a servire la mazzata. Perché tra 28’ e 37’ Mirante gli dice no in quattro clamorose occasioni (tre parate in serie nella seconda circostanza). Antonini potrebbe mettere il secondo nel finale, però il Parma tiene.

DINHO SPRECA, PARMA PROTESTA – Nel secondo tempo Marino non fa nemmeno rientrare in campo il deludente Candreva, sostituito da Valiani. Al 51’ se ne va anche Morrone per infortunio, rimpiazzato da Dzemaili. Il Parma tarda a ridisporsi in campo e il Milan fa il vuoto passando al 4-4-2 con Robinho largo a destra. Tanto possesso palla che addormenta il match. Ma senza la stoccata, dato che Mirante fa un’altra prodezza su un Ronaldinho che va un po’ a strappi. Si va alle battute finali, con Marino che finisce i cambi inserendo anche la seconda punta Bojinov (al posto di Angelo). Al 70’ Allegri perde Antonini per infortunio (contrasto aereo proprio con Bojinov) e mette in un colpo solo Abate e Pato, che va al posto di un Robinho un po’ così. E la partita gira. Perché il Parma si lancia in attacco alla disperata e mette alle corde il Milan, che fatica con Abate su Marques. Al 74’ si scalda l’atmosfera. Lo spagnolo va via al terzino rossonero e poi cade in area. Il Tardini protesta, il dg crociato Leonardi viene espulso dalla panchina. Ma non sembrano esserci gli estremi del penalty, così come successivamente su un’uscita di Abbiati su Crespo. Dubbio, invece, un intervento di Nesta su Paci. In altre parole è bolgia. Il Parma ci prova, Ronaldinho fallisce un clamoroso match-point a dieci dal termine e tutto resta in ballo sino al 95’. Finisce 1-0 per il Milan. I rossoneri escono da vincitori al triplice fischio di una partita che ha messo in mostra tutti i volti della squadra di Allegri: bella, sprecona ma anche capace di soffrire e vincere. E, almeno per questa notte, è di nuovo vetta

Sabato 2 Ottobre 2010 6a giornata Risultato finale Stadio Ennio Tardini

Parma 0 – 1 Milan

 

  1. Pirlo 25’

FIN TRIPLICE FISCHIO! PARMA-MILAN 0-1!!! I rossoneri tornano in vetta alla classifica grazie a Pirlo…
  • 92 Il Milan adesso respira un po’ di più. Ma è ancora battaglia.
  • 89 CINQUE MINUTI DI RECUPERO PRIMA DEL TRIPLICE FISCHIO!
  • 87 CHE FINALE! Il Parma corre a più non posso, il Mlian prova a districarsi… Ma deve stringere i denti.
  • 86 Scambio Pato-Ibra in area. PACI SALVA TUTTO IN CORNER!
  • 85 Pirlo ci prova dalla distanza, questa volta su punizione. Palla altissima.
  • 84 Ronaldinho in contropiede per Pato… MA IL TIRO DEL PAPERO E’ DEBOLE DEBOLE! Mirante la fa sua.
  • 83 Questa volta è fallo in attacco del Parma sugli sviluppi di un corner. Atmosfera a dir poco tesa.
  • 82 Marques va via e conquista un altro corner… Abate è in difficoltà.
  • 80 CHE ERRORE DI RONALDINHO!!! E’ solo da posizione decentrata ma solo… PROVA IL TIRO A GIRO E LA PALLA VA A LATO!!! Era il match-point, nel momento più difficile del Milan.
  • 79 IL TARDINI E’ UNA BOLGIA! Il Milan sta soffrendo parecchio e il Parma ci prova con la forza dei nervi.
  • 78 ALTRE PROTESTE DEL PARMA! Mischia in area sugli sviluppi del corner… Vanno giù in due ma l’arbitro non vede nulla.
  • 77 DESTRO DI RABBIA DI DZEMAILI!!! Abbiati ci arriva e la mette in corner…
  • 77 ESCE GATTUSO, ENTRA BOATENG! Cambi finiti anche per Allegri…
  • 77 Ibra e Paci a muso duro dopo un contrasto aereo…
  • 76 Gobbi è libero al limite e ci prova di sinistro… Alta non di molto!
  • 75 ESPULSO IL DG DEL PARMA PIETRO LEONARDI! Ovviamente per proteste dopo il mancato rigore su Marques.
  • 74 PROTESTE DEL TARDINI!!! Marques aggancia in area, si accentra… E CADE!!! L’arbitro fa continuare, Abate riparte subito…
  • 73 CHE RIMPALLO! Cross di Marques, Thiago SIlva rinvia al volo ma colpisce Nesta. La palla si impenna e poi Abbiati la prende.
  • 72 Ancora qualche annotazione tattica. Il Milan è tornato al 4-3-1-2. Ronaldinho torna dietro a Pato e Ibrahimovic. Il Papero parte dalla sinistra.
  • 71 Ovazione per Pato. Altra prestazione così così di Binho.
  • 71 ESCONO ANTONINI E ROBINHO, ENTRANO ABATE E PATO! Doppio cambio per Allegri, che opera un cambio di necessità e uno per scelta tecnica.
  • 70 Antonini non pare in grado di continuare e resta in barella. Si scalda Abate, che entrerà subito al suo posto.
  • 69 Antonini è rimasto a terra dopo un contrasto aereo con Bojinov. Il gioco è fermo.
  • 69 Contropiede rocambolesco del Parma, avviato da un mani di Bojinov non segnalato e chiuso da un fallo di Crespo.
  • 68 Ibrahimovic va in uno contro uno in area, la mette sul secondo palo ma Antonelli anticipa in qualche modo Robinho.
  • 67 Apertura al bacio di Seedorf per Robinho. Antonelli lo atterra prima che il brasiliano metta la freccia.
  • 66 ESCE ANGELO, ENTRA BOJINOV! Cambi finiti per Marino. Il brasiliano si era spento dopo un buon avvio.
  • 65 Marques si trova un buon pallone in area, lo rimette dentro ma Abbiati esce bene.
  • 63 ANCORA MIRANTE! Ronaldinho va via centralmente e prova un tiro indirizzato sotto la traversa… MIRANTE CON UN BALZO LA METTE ALTA!!! CHE PARATA…
  • 62 Possesso di palla asfissiante dei rossoneri. Ma la gara è ancora in bilico.
  • 61 Corner di Marques, Ibrahimovic si fa sentire e spazza di testa.
  • 60 Cross di Zaccardo da destra, Zambrotta non corre rischi e la mette in corner.
  • 59 La reazione del Parma non c’è. Il Milan continua a fare la paritta, cercando di abbassare i ritmi.
  • 58 FUORIGIOCO DI ROBINHO! Triangola con Ibrahimovic, che gli mette dentro un gran pallone. Ma il brasiliano è un pelo avanti…
  • 57 ROBINHO SPRECA!!! Marques perde palla, il Milan va in transizione e il brasiliano cicca il tiro da posizione angolata ma da breve distanza… Palla sul fondo.
  • 56 Punizione a giro dalla sinistra di Ronaldinho. La palla è indirizzata al palo lungo, Mirante non ci arriva ma il tiro va fuori…
  • 55 Il Milan fa girare il pallone a proprio piacimento. E Ronaldinho ne approfitta per fare un gran numero su Dzemaili e Paci. Punizione dai 30 metri per i rossoneri.
  • 54 Zaccardo e Angelo non si intendono. Il Milan può ripartire senza problemi.
  • 53 Ibra con il suo movimento crea spazio per l’inserimento di Gattuso.. Che conquista un corner.
  • 52 Cross di Zaccardo dalla destra. Ma Crespo commette fallo su Nesta.
  • 51 ESCE MORRONE, ENTRA DZEMAILI! Il capitano del Parma se ne va malconcio, secondo cambio per Marino.
  • 50 Adesso Allegri ha un po’ cambiato la disposizione dei suoi. Sembra più un 4-4-2 con Robinho ala destra e Ronaldinho-Ibrahimovic di punta.
  • 49 Cross dentro di Gattuso, Mirante con i pugni la allontana.
  • 49 Fallo di Morrone su Antonini. Il Milan conquista una punizione dalla trequarti.
  • 48 Numero di Marques, che inizialmente va via a Gattuso. Poi il mediano recupera e gli sporca il cross in modo decisivo.
  • 47 Azione insistita del Milan, ma alla fine Ronaldinho non trova varchi e il Parma riparte.
  • 46 Valiani va a giocare da trequartista centrale, il modulo del Parma resta un 4-2-3-1.
  • 46 ESCE CANDREVA, ENTRA VALIANI! Cambio che sa di bocciatura per l’ex di Juve e Udinese.
  • 46 VIA ALLA RIPRESA! Palla al Milan…
  • INT FINE PRIMO TEMPO! PARMA-MILAN 0-1!!! Rossoneri avanti con una prodezza di Pirlo, crociati ancora in partita grazie a quelle di Mirante su Ibra. Risultato che sta stretto al Diavolo.
  • 45 IBRA A TERRA! Sportellata evidente al limite dell’area… Ma l’arbitro lascia correre.
  • 45 UN MINUTO DI RECUPERO PRIMA DELL’INTERVALLO.
  • 45 Un paio di giocate “no” di Ronaldinho, che prova un mezzo dribbling su Paci. Serata così così del brasiliano.
  • 44 Nesta va giù in area crociata dopo un contatto con Paci. Ma non protesta.
  • 43 ANTONINI VICINISSIMO AL GOL!!! Lob pazzesco dentro, Antonini da un passo la calcia… Ma la palla attraversa tutta la linea di porta… E ALLA FINE E’ SOLO CORNER!
  • 41 Adesso i rossoneri provano a farla girare in modo da addormentare un po’ i flebili segni di reazione del Parma.
  • 40 Seedorf ha spazio e ci prova… Gran botta da fuori. Respinta da Paci.
  • 39 Gran buon Milan sinora, ma la gara resta viva e vivace.
  • 38 ABBIATI C’E’! Punizione di Marques, Morrone aggira la marcatura a zona e va a colpire ma il portiere ci arriva e la fa sua.
  • 37 CHE MIRANTE!!! INCREDIBILE!! TRE PARATE DI FILA SU IBRA!!! Ronaldinho recupera un pallone a centrocampo con un rimpallo… Lo svedese va via ed è solo davanti al portiere. CALCIA A BOTTA SICURA, ma Mirante respinge. Ibrahimovic tira ancora e ancora il portiere del Parma dice no. Terzo tentativo e boato del Tardini. Mirante non vuole proprio farlo passare…
  • 36 Paci avvia un buon contropiede, ma Gobbi non ha nessuno davanti e l’azione sfuma.
  • 35 Anche Pirlo sbaglia… Prova il lancio per il taglio di Antonini, ma la traiettoria è troppo alta perché il terzino la riesca a gestire.
  • 34 Candreva va via caparbio a destra, Antonini lo stende e il Parma si riporta in avanti.
  • 33 Bello spunto di Antonelli, che lancia Marques. Ma sul filtrante Crespo non arriva.
  • 32 Contropiede di Robinho, che prova a servire Ronaldinho ma non ci riesce.
  • 32 Errore di Antonini in fase di impostazione. Gobbi recupera e lancia il contropiede. Ma Candreva sbaglia tutto.
  • 31 Altra botta di Candreva su punizione. Questa volta però non è un gran tiro. La palla va alta di molto.
  • 30 Thiago Silva commette fallo su Crespo lanciato in contropiede. Il Parma respira e torna avanti.
  • 29 RONALDINHO DI TESTA! Altro lob che fa saltare la difesa del Parma, ma Ronaldinho colpisce defilato… E Mirante la fa sua. Il Parma è sparito.
  • 28 IBRA VICINISSIMO AL RADDOPPIO! Triangolo con Ronaldinho, lob dentro del brasiliano… E LO SVEDESE SI FA IPNOTIZZARE DA MIRANTE! Bravo il portiere del Parma a non andare giù.
  • 27 Adesso il Milan si galvanizza e riparte a giocare in attacco. La rete di Pirlo ha caricato i rossoneri.
  • 26 Esultanza scatenata del regista rossonero che va a prendersi l’abbraccio dei giocatori in panchina… Se lo merita.
  • 26 GOOOL, GOOOL, GOOOL!!!! PIRLO, 1-0!!! Palla recuperata dal Milan… IL REGISTA CI PROVA DALLA LUNGA DISTANZA E FA UN GOL PAZZESCO!!!! Mirante è sorpreso e non ci arriva!!!! Milan in vantaggio…
  • 25 CONTROPIEDE DEL MILAN! Morrone non c’è ancora… Ronaldinho va per Ibra ma alla fine Lucarelli salva tutto…
  • 24 Il centrocampista del Parma esce dal campo acciaccato, ma sembra in grado di continuare a giocare.
  • 23 AMMONITO GATTUSO! Intervento durissimo su Morrone a centrocampo… Ma perché?!?
  • 22 Ecco la prova. Seedorf prende palla a centrocampo, ha spazio davanti, Ronaldinho si sgancia ed è liberissimo. Ma la passa a Ibrahimovic, che pure è marcato da Paci e perde subito palla. MMM…
  • 21 Ronaldinho è un po’ fuori dal gioco ora. In effetti l’asse Seedorf-Ibrahimovic lo taglia fuori di netto.
  • 21 Seedorf per Ibrahimovic, tanto per cambiare. Zaccardo questa volta non ne può più e tira giù lo svedese.
  • 20 Ancora Seedorf per Ibrahimovic, palla dentro dello svedese. Robinho non ci arriva e il Parma spazza.
  • 19 Seedorf per Ibra, solita asse. Ma lo svedese stavolta non riesce a girarsi al limite dell’area. L’olandese gode di una certa libertà perché Morrone si preoccupa soprattutto di Ronaldinho.
  • 18 Altra palla persa da Zambrotta. Marques recupera e parte in contropiede. Ma poi se la fa soffiare in modo ingenuo. E il Milan torna a far possesso.
  • 17 Il Parma prova la ripartenza. Ma Angelo non ci crede sul lancio di Crespo. E Thiago Silva chiude bene.
  • 16 ECCO IBRA! Arretra per prendere palla, scambia con Robinho… ENTRA IN AREA E TIRA… Ma Mirante ci arriva bene. Secondo squillo dello svedese.
  • 15 Altro cross del Parma, questa volta di Marques. Abbiati esce bene. Ma il Milan lascia troppo spazio sul fondo.
  • 14 Ronaldinho vuole mettersi in mostra e adesso aiuta la squadra difendendo su Candreva. Si muove da trequartista centrale.
  • 13 Match frizzante al Tardini. Le due squadre provano a giocare ma si fanno male solo in contropiede.
  • 12 ANCORA PROTESTE… Contropiede fulmineo del Parma. Antonelli lancia Marques, travesone per Angelo che la mette dentro. Crespo va a colpire male… E cade dopo un mezzo contatto con Nesta. L’arbitro fa correre. Quel che è certo è che Crespo ha sbagliato nel non calciare. Stava cadendo già da solo…
  • 11 Ancora proteste del Tardini. Cross dalla destra di Angelo, Crespo non ci arriva. Zambrotta sì. Ma secondo il pubblico di casa con l’aiuto di una mano. L’intervento non sembra tale da causare un rigore. E l’arbitro fa segno di giocare.
  • 10 SEEDORF PER IBRA… Ma lo svedese è in fuorigioco. L’olandese però si intende bene con i movimenti dello svedese.
  • 9 GRAN BOTTA DI CANDREVA! Punizione dai 25-30 metri che esce a lato non di moltissimo.
  • 8 AMMONITO ANTONINI! Questa volta il giallo se lo prende per un intervento in ritardo, in pressing sulla trequarti avversaria.
  • 7 Punizione per il Parma dalla destra. Candreva batte teso sul secondo palo Thiago Silva interviene e poi Abbiati smanaccia. I crociati restano in avanti.
  • 6 FISCHI DEL TARDINI! Adesso Antonini restituisce la botta ad Angelo, ma l’arbitro non lo ammonisce.
  • 5 Marques si fa murare e lancia Robinho in contropiede. Gobbi però salva la baracca.
  • 4 Bene Ronaldinho, che orchestra il gioco e poi apre per Zambrotta. Il cross dalla destra è però facile preda di Mirante, dopo un retropassaggio di Zaccardo.
  • 3 AMMONITO ANGELO! Intervento duro su Antonini che lo aveva saltato netto a centrocampo…
  • 3 In queste due prime azioni del Milan Ronaldinho si è mosso da trequartista centrale, mentre Robinho fa la seconda punta a sinistra. In altre parole: per ora è 4-3-1-2.
  • 2 IBRAHIMOVIC! Riceve palla in area, molto defilato a destra ma anche liberissimo… GRAN DESTRO! Palla a lato.. Subito un brivido per il Parma.
  • 1 Milan subito in avanti, Gattuso passa al limite dell’area. Paci spazza.
  • 1 VIA AL MATCH! Prima palla al Parma…
  • 20:42 Le squadre sono appena entrate in campo. Ci siamo!
  • 20:41 Scoppia un petardo nella Curva Nord parmigiana. Ma è solo un gran rumore…
  • 20:39 In tribuna è arrivato anche uno spettatore molto conosciuto. L’ex ds juventino Alessio Secco.
  • 20:35 Crespo raccoglie applausi da tutto lo stadio al momento dell’annuncio delle formazioni. Anche da parte della sua ex tifoseria.
  • 20:32 Le squadre sono tornate negli spogliatoi. Faranno il rientro in campo soltanto per l’inizio del match!
  • 20:31 E Ronaldinho colse la traversa… Facendo partire il boato della parte milanista del tifo.
  • 20:26 Ma Ibrahimovic ha colpito una traversa da fermo e dalla lunetta dell’area. Il confronto tra i due non è affatto male. Mezzo boato della curva milanista…
  • 20:25 Ronaldinho ha iniziato la sua solita serie di tiri con la quale chiude il riscaldamento. L’obiettivo è colpire il palo alla destra di Abbiati. Per ora non c’è ancora riuscito…
  • 20:20 Mancano pochi minuti all’inizio di Parma-Milan. Ne approfittiamo per ricordarvi che se siete amanti delle scommesse, non potete perdervi la nostra pagina dedicata ai bookmakers! CLICCA QUI E SCOMMETTI CON NOI!
  • 20:15 Allegri conferma Seedorf titolare dopo la bella prestazione di Amsterdam. Ma anche dopo le dichiarazioni piccanti dell’olandese. ECCO COME IL TECNICO DEL MILAN SI GIUSTIFICA
  • 20:01 Intanto si è concluso il primo anticipo. L’Udinese dell’ex allenatore del Parma Francesco Guidolin coglie la prima vittoria (soffertissima ma meritata) contro il Cesena. AL FRIULI DECIDE BENATIA!
  • 19:54 E’ iniziato il riscaldamento. Il primo a entrare in campo è Abbiati, accolto dai cori della Curva Sud del Tardini, tutta rossonera.
  • 19:53 Tutto confermato, dunque, per quanto riguarda le formazioni iniziali. Nella ripresa ci sarà probabilmente spazio per Pato, Inzaghi e Boateng da una parte. Dall’altra Bojinov darà il cambio a Crespo.
  • 19:49 E il Milan (4-3-3): Abbiati; Zambrotta, Nesta, Thiago Silva, Antonini; Gattuso, Pirlo, Seedorf; Robinho, Ibrahimovic, Ronaldinho.
  • 19:48 Ecco le FORMAZIONI UFFICIALI. Partiamo dal Parma (4-2-3-1): Mirante; Zaccardo, Paci, Lucarelli, Antonelli; Morrone, Gobbi; Angelo, Candreva, Marques; Crespo.
  • 19:45 Ibrahimovic torna a Parma a due anni e mezzo di distanza dal 2-0 con il quale l’Inter si laureò campione d’Italia e sancì la prima retrocessione dei crociati in Serie B. Quella volta, sotto il diluvio del Tardini, lo svedese entrò nella ripresa e segnò la doppietta decisiva.
  • 19:40 Domani Zlatan Ibrahimovic compirà 29 anni. Lo svedese ha scritto sulla sua pagina di Twitter: “Milano è magnifica per me. Credo di essere per metà italiano. Abbiamo fatto un ottimo lavoro di rifinitura. Come spesso ripeto, farò di tutto per vincere”.
  • 19:35 Le due squadre sono in campo per il consueto sopralluogo. Atmosfera molto distesa…
  • 19:30 Ad arbitrare la sfida sarà Daniele Orsato, il direttore di gara con il quale entrambe le formazioni hanno perso soltanto una volta. Per i crociati il ko risale ad AlbinoLeffe-Parma 1-0 della stagione cadetta 2008-09. Per i rossoneri la sconfitta è invece un Milan-Bologna 1-2 tutto sommato storico: in quell’occasione fece il suo esordio Ronaldinho.
  • 19:25 Sarà una partita speciale per Alessandro Lucarelli, che scendendo in campo festeggerà la 400esima da professionista. Ma non solo, il difensore del Parma è divenuto padre di Diego in settimana. Auguri!
  • 19:20 Non manca una folta lista di ex di turno. Nelle fila del Parma si segnalano Antonelli, cresciuto nel vivaio rossonero, Crespo e Paloschi (però infortunato). Nel Milan ci sono invece Amelia, Bonera e Inzaghi, che ha debuttato in Serie A proprio con i crociati.
  • 19:12 Nonostante qualche voce sia circolata nel pomeriggio, per Pato ci sarà soltanto la panchina. Il brasiliano comunque torna nella lista dei convocati dopo l’infortunio rimediato contro l’Auxerre.
  • 19:08 Pasquale Marino sembra invece intenzionato a proporre un 4-2-3-1 con Candreva, Marques e Angelo (alla prima da titolare) a supporto di Crespo. Soltanto panchina per il recuperato Valiani, mentre in Gobbi e Morrone andranno in mediana.
  • 19:00 Massimiliano Allegri, stando alle ultime indiscrezioni, tornerà al 4-3-3 riproponendo Ibrahimovic con Robinho e Ronaldinho a supporto. A centrocampo Pirlo dovrebbe essere affiancato da Gattuso e Seedorf.
  • 18:50 Il Parma si presenta alla sfida come squadra che ha subito il maggior numero di rigori sino a questo punto. Si tratta di addirittura 5 nelle ultime 4 partite. I crociati non vincono dal debutto con il Brescia, 2-0 al Tardini.
  • 18:45 Pasquale Marino conduce per due vittorie ad una nei precedenti con Massimiliano Allegri nella massima serie.
  • 18:40 Zlatan Ibrahimovic ha già realizzato otto reti in carriera contro il Parma in campionato: quella emiliana è la squadra della Serie A a cui lo svedese ha segnato più volte finora.
  • 18:35 Il Milan è l’unica squadra a non aver ancora subito gol su palla inattiva quest’anno in Serie A.
  • 18:30 I rossoneri hanno raccolto un solo punto nelle ultime cinque trasferte giocate a cavallo tra la stagione in corso e la scorsa, proprio nell’ultima gara in casa della Lazio (1-1).
  • 18:25 La vittoria dello scorso marzo al Tardini è stata la prima per il Parma contro il Milan nelle ultime 12 sfide di campionato. I ducali hanno segnato solo due gol nelle ultime sei sfide di campionato coi rossoneri.
  • Fonte:eurosport    SCELTO DA MICHELE DE LUCIA

     

    visita il mio blog

    http://calcionapoli.positanonews.it/

     

    Lascia una risposta