BASKET COSTIERA : Gli under 15 di Pinto perdono a testa alta contro il Picentia di Pontecagnano.

0

Partita equilibrata quella giocata dai ragazzi di coach Pinto che perdono per 44 a 34 contro una delle capoliste del girone. Coach Pinto come di consueto ci commenta la gara :”E’ stata una partita molto sentita da entrambe le squadre, ma il livello tecnico del gioco non è stato sicuramente brillante.Punteggio molto basso e errori frequenti da parte di tutte e due le squadre. Non abbiamo permesso al Picentia di giocare il loro consueto pressing perchè l’abbiamo attaccato molto bene e la gara è stata combattuta fino alla fine. I miei ragazzi ci hanno creduto e potevamo anche vincere. Nel quarto tempo avevamo la gara in pugno perchè il Picentia non riusciva più a concretizzare ma abbiamo sbagliato varie volte tiri e entrate facili. Tutti hanno dato il loro contributo e in particolare Apicella ha giocato alla grande in difesa. Questa sconfitta non ci demoralizza ma siamo tutti consapevoli che possiamo giocarcela con chiunque. Adesso bisogna fare un buon risultato a Salerno per due punti importanti per la classifica e proseguire il cammino per le finali regionali. Durante la pausa Pasquale dobbiamo allenarci bene e ripristinare la condizione fisica. Sono contento dei ragazzi che danno sempre il massimo e sono da elogiare anche per il contributo che stanno dando al gruppo under 16″. Prossima gara Domenica 20 a Salerno contro la Scuola
Basket Salerno.Partita equilibrata quella giocata dai ragazzi di coach Pinto che perdono per 44 a 34 contro una delle capoliste del girone. Coach Pinto come di consueto ci commenta la gara :”E’ stata una partita molto sentita da entrambe le squadre, ma il livello tecnico del gioco non è stato sicuramente brillante.Punteggio molto basso e errori frequenti da parte di tutte e due le squadre. Non abbiamo permesso al Picentia di giocare il loro consueto pressing perchè l’abbiamo attaccato molto bene e la gara è stata combattuta fino alla fine. I miei ragazzi ci hanno creduto e potevamo anche vincere. Nel quarto tempo avevamo la gara in pugno perchè il Picentia non riusciva più a concretizzare ma abbiamo sbagliato varie volte tiri e entrate facili. Tutti hanno dato il loro contributo e in particolare Apicella ha giocato alla grande in difesa. Questa sconfitta non ci demoralizza ma siamo tutti consapevoli che possiamo giocarcela con chiunque. Adesso bisogna fare un buon risultato a Salerno per due punti importanti per la classifica e proseguire il cammino per le finali regionali. Durante la pausa Pasquale dobbiamo allenarci bene e ripristinare la condizione fisica. Sono contento dei ragazzi che danno sempre il massimo e sono da elogiare anche per il contributo che stanno dando al gruppo under 16″. Prossima gara Domenica 20 a Salerno contro la Scuola
Basket Salerno.