A Salerno si impara a “mangiare bene”…creando!

0

 

 

 

Attesa per il2nd Pabulum Artistic – Literary Awards

“Creativity – Imagination – Courage”

 

L’Associazione Pabulum bandisce la seconda edizione del concorso artistico – letterario 2nd Pabulum Artistic-Literary Awards “Creativity – Imagination – Courage”, nell’ambito dell’EXPO-EVENT “Città del Benessere/Bio&Dintorni”, che contribuisce a promuovere e divulgare lo stile alimentare mediterraneo,riconosciuto nel 2010 come patrimonio culturale immateriale dell’umanità dall’UNESCO.Si terrà ,infatti, a Salerno  rispettivamente nei giorni 6-7-8 e 13-14-15 maggio, l’EXPO-EVENT“Città del Benessere/Bio&Dintorni”che determinerà i vincitori del concorso riservato ai ragazzi da 0 a 18 anni . Ideatrici  dell’iniziativa sono Katya Tarantino, presidente dell’associazione, Graziella Di Grezia e Giulia Corrado. Quest’anno il prestigioso ruolo di Presidente della Giuria Tecnica è stato assegnato ad Elena Emanuela Ferraro, responsabile de Il Club dei Grafomani. «La Dieta Mediterranea – afferma la biologa nutrizionista Katya Tarantino – è caratterizzata da un modello nutrizionale rimasto costante nel tempo e nello spazio, costituito principalmente da olio di oliva, cereali, frutta fresca o secca, e verdure, una moderata quantità di pesce, latticini e carne, e molti condimenti e spezie, il tutto accompagnato da vino o infusi, sempre in rispetto delle tradizioni di ogni comunità. Tuttavia, la Dieta Mediterranea   è molto più che un semplice alimento. Essa promuove l’interazione sociale, poiché il pasto in comune è alla base dei costumi sociali e delle festività condivise da una data comunità, e ha dato luogo a un notevole corpus di conoscenze, canzoni, massime, racconti e leggende. La Dieta – conclude la dottoressa – si fonda nel rispetto per il territorio e la biodiversità, e garantisce la conservazione e lo sviluppo delle attività tradizionali e dei mestieri collegati alla pesca e all’agricoltura nelle comunità del Mediterraneo.»I concorrenti finalisti saranno informati della decisione della giuria durante gli EXPO-EVENT“Città del Benessere/Bio&Dintorni”che si terranno a Salerno. Il giorno della premiazione verrà comunicato tramite e-mail.

Sezioni del concorso:

A. Disegno (tema: #Scarabokkio) – Da 0 a 3 anni

B.  Disegno (tema: #FruttaDaFavola) – Da 3 a 6 anni

C. Disegno (tema: #WLaVerdura) – Da 6 a 14 anni

D. Disegno (tema: #CiboèSalute) – Da 14

E.  Fotografia (tema: #LoveFood)

F.  Fumetto (tema: #Health&Wellness)

G. Poesia (tema libero)

H.  Poesia junior – Fino a 18 anni

I.    Prosa (tema libero)

L.   Prosa junior – Fino a 18 anni

 

Il concorso è gratuito ed aperto a tutti. E’ possibile iscriversi al concorso richiedendo il bando e la scheda di iscrizione tramite e-mail associazionepabulum@gmail.comoppure scaricandole dal sito www.bioedintornisalerno.it.

Per informazioni: 329-9831500; gruppo e pagina Facebook “Associazione Pabulum”.

Antonio Di Giovanni

 

 

 

 

Attesa per il2nd Pabulum Artistic – Literary Awards

“Creativity – Imagination – Courage”

 

L’Associazione Pabulum bandisce la seconda edizione del concorso artistico – letterario 2nd Pabulum Artistic-Literary Awards “Creativity – Imagination – Courage”, nell’ambito dell’EXPO-EVENT “Città del Benessere/Bio&Dintorni”, che contribuisce a promuovere e divulgare lo stile alimentare mediterraneo,riconosciuto nel 2010 come patrimonio culturale immateriale dell’umanità dall’UNESCO.Si terrà ,infatti, a Salerno  rispettivamente nei giorni 6-7-8 e 13-14-15 maggio, l’EXPO-EVENT“Città del Benessere/Bio&Dintorni”che determinerà i vincitori del concorso riservato ai ragazzi da 0 a 18 anni . Ideatrici  dell’iniziativa sono Katya Tarantino, presidente dell’associazione, Graziella Di Grezia e Giulia Corrado. Quest’anno il prestigioso ruolo di Presidente della Giuria Tecnica è stato assegnato ad Elena Emanuela Ferraro, responsabile de Il Club dei Grafomani. «La Dieta Mediterranea – afferma la biologa nutrizionista Katya Tarantino – è caratterizzata da un modello nutrizionale rimasto costante nel tempo e nello spazio, costituito principalmente da olio di oliva, cereali, frutta fresca o secca, e verdure, una moderata quantità di pesce, latticini e carne, e molti condimenti e spezie, il tutto accompagnato da vino o infusi, sempre in rispetto delle tradizioni di ogni comunità. Tuttavia, la Dieta Mediterranea   è molto più che un semplice alimento. Essa promuove l'interazione sociale, poiché il pasto in comune è alla base dei costumi sociali e delle festività condivise da una data comunità, e ha dato luogo a un notevole corpus di conoscenze, canzoni, massime, racconti e leggende. La Dieta – conclude la dottoressa – si fonda nel rispetto per il territorio e la biodiversità, e garantisce la conservazione e lo sviluppo delle attività tradizionali e dei mestieri collegati alla pesca e all'agricoltura nelle comunità del Mediterraneo.»I concorrenti finalisti saranno informati della decisione della giuria durante gli EXPO-EVENT“Città del Benessere/Bio&Dintorni”che si terranno a Salerno. Il giorno della premiazione verrà comunicato tramite e-mail.

Sezioni del concorso:

A. Disegno (tema: #Scarabokkio) – Da 0 a 3 anni

B.  Disegno (tema: #FruttaDaFavola) – Da 3 a 6 anni

C. Disegno (tema: #WLaVerdura) – Da 6 a 14 anni

D. Disegno (tema: #CiboèSalute) – Da 14

E.  Fotografia (tema: #LoveFood)

F.  Fumetto (tema: #Health&Wellness)

G. Poesia (tema libero)

H.  Poesia junior – Fino a 18 anni

I.    Prosa (tema libero)

L.   Prosa junior – Fino a 18 anni

 

Il concorso è gratuito ed aperto a tutti. E’ possibile iscriversi al concorso richiedendo il bando e la scheda di iscrizione tramite e-mail associazionepabulum@gmail.comoppure scaricandole dal sito www.bioedintornisalerno.it.

Per informazioni: 329-9831500; gruppo e pagina Facebook “Associazione Pabulum”.

Antonio Di Giovanni