L’Oro de “la Città”a Paestum

0

 

 

E il giornale diventa opera d’arte

Personale d’arte visiva di Vincenzo Vavuso

 

Sarà inaugurata sabato 12 marzo 2016, alle ore 17.00, presso il Grand Hotel Paestum Tenuta Lupò, la mostra “L’Oro de ‘la Città’ – E il giornale diventa opera d’arte”, personale dell’artista salernitano Vincenzo Vavuso.

Pensata e realizzata in sinergia con il quotidiano “la Città” di Salerno, la Fondazione Alfonso Gatto e Arti Grafiche Boccia, la mostra prevede l’esposizione di sedici opere, tra sculture e cromostrutture, formate in tecnica mista con pagine, frammenti e copie intere del quotidiano “la Città”, artisticamente modellate e solidamente cristallizzate.

È stata già esposta con notevole risonanza a Salerno, presso l’Arco Catalano e dal 10 al 22gennaio presso la Mediateca Marte di Cava de’ Tirreni. Ha costituito la base dell’annuale Calendario del giornale“La Città”. Data la sua originalità e specificità, dell’evento si sono occupati anche il settimanale L’Espresso e il quotidiano La Repubblica.

La mostra sarà aperta fino al 25 aprile,a Paestum, nella hall del Grand Hotel Tenuta

Lupòche è un complesso nato dal restauro di un’antica residenza di caccia, impreziosito da ambienti moderni, ispirati alle caratteristiche architettoniche delle case rurali dell’800, immerso in un parco di 90.000 metri quadrati, tra agrumeti, prati verdi, piante secolari e giardini mediterranei.

All’inaugurazione della mostra interverranno: il Sindaco di Capaccio, Italo Voza; l’Assessore alla Cultura del Comune di Capaccio, Donatella Pannullo; l’assessore alla PubblicaIstruzione del comune di Capaccio, Francesco Sica; il Direttore del quotidiano “la Città”, Enzo D’Antona; Il Presidente della Sezione Grafica della Confindustria (Provincia di Salerno), Gerardo Di Agostino; ilrappresentante della Tenuta Lupò,Domenico Tanza.

Relatori, la dott.ssa Anna Macrini, storico dell’Arte, e il prof. Franco Bruno Vitolo.

Modererà l’incontro la conduttrice radiotelevisiva dott.ssa Milva Carrozza.

L’accompagnamento musicale sarà realizzato a cura del Gruppo “Enarmonici”.

Il servizio fotografico sarà a cura di Oreste Petrone.

 

Antonio Di Giovanni

 

 

 

 

E il giornale diventa opera d’arte

Personale d’arte visiva di Vincenzo Vavuso

 

Sarà inaugurata sabato 12 marzo 2016, alle ore 17.00, presso il Grand Hotel Paestum Tenuta Lupò, la mostra “L’Oro de ‘la Città’ – E il giornale diventa opera d’arte”, personale dell’artista salernitano Vincenzo Vavuso.

Pensata e realizzata in sinergia con il quotidiano “la Città” di Salerno, la Fondazione Alfonso Gatto e Arti Grafiche Boccia, la mostra prevede l’esposizione di sedici opere, tra sculture e cromostrutture, formate in tecnica mista con pagine, frammenti e copie intere del quotidiano “la Città”, artisticamente modellate e solidamente cristallizzate.

È stata già esposta con notevole risonanza a Salerno, presso l’Arco Catalano e dal 10 al 22gennaio presso la Mediateca Marte di Cava de’ Tirreni. Ha costituito la base dell’annuale Calendario del giornale“La Città”. Data la sua originalità e specificità, dell’evento si sono occupati anche il settimanale L’Espresso e il quotidiano La Repubblica.

La mostra sarà aperta fino al 25 aprile,a Paestum, nella hall del Grand Hotel Tenuta

Lupòche è un complesso nato dal restauro di un’antica residenza di caccia, impreziosito da ambienti moderni, ispirati alle caratteristiche architettoniche delle case rurali dell’800, immerso in un parco di 90.000 metri quadrati, tra agrumeti, prati verdi, piante secolari e giardini mediterranei.

All’inaugurazione della mostra interverranno: il Sindaco di Capaccio, Italo Voza; l’Assessore alla Cultura del Comune di Capaccio, Donatella Pannullo; l’assessore alla PubblicaIstruzione del comune di Capaccio, Francesco Sica; il Direttore del quotidiano “la Città”, Enzo D’Antona; Il Presidente della Sezione Grafica della Confindustria (Provincia di Salerno), Gerardo Di Agostino; ilrappresentante della Tenuta Lupò,Domenico Tanza.

Relatori, la dott.ssa Anna Macrini, storico dell’Arte, e il prof. Franco Bruno Vitolo.

Modererà l’incontro la conduttrice radiotelevisiva dott.ssa Milva Carrozza.

L’accompagnamento musicale sarà realizzato a cura del Gruppo “Enarmonici”.

Il servizio fotografico sarà a cura di Oreste Petrone.

 

Antonio Di Giovanni