Atrani, pulizia delle briglie del Dragone , Interrogazione di Gambino

0

ATRANI Interrogazione sul Dragone Con una nota il Presidente del Gruppo Fratelli d’Italia in Consiglio Regionale Alberico Gambino ha presentato l’interrogazione con oggetto “Interventi di pulizia e di manutenzione delle barriere frangi-colata e delle briglie a pettine nel Torrente Dragone nel Comune di Atrani”. Con nota prot.260 del 8 marzo 2016, il Presidente del Gruppo Fratelli d’Italia in Consiglio Regionale, Alberico Gambino, ha presentato l’interrogazione con oggetto “Interventi di pulizia e di manutenzione delle barriere frangi-colata e delle briglie a pettine nel Torrente Dragone nel Comune di Atrani”. «I cittadini di Atrani e dei Comuni limitrofi attraversati dal Torrente Dragone non possono essere costretti a convivere con il rischio idrogeologico e con una gestione della sicurezza e degli interventi concreti di mitigazione del rischio che, ad oggi, latitano», scrive nella premessa dell’interrogazione il consigliere Gambino che chiede poi alla Giunta Regione, e per essa al competente Assessorato all’Ambiente, di essere informato su alcuni aspetti della vicenda. A cominciare dagli interventi urgenti ed immediati si intendono «mettere in atto per intervenire concretamente al fine di garantire la sicurezza dei cittadini di Atrani». Gambino nell’interrogazione ha inoltre chiesto di sapere se la giunta regionale «è conoscenza del fatto che da luglio 2014 il Genio Civile di Salerno (e altre e diverse strutture regionali) non hanno più effettuato interventi di manutenzione e pulizia delle strutture frangi-colate installate nell’alveo del Torrente Dragone, e se intende convocare un tavolo tecnico, con la Provincia di Salerno e con i Comuni di Ravello, Scala ed Atrani per affrontare la problematica, anche concertando e programmando interventi costanti e periodici di manutenzione e pulizia».

ATRANI Interrogazione sul Dragone Con una nota il Presidente del Gruppo Fratelli d’Italia in Consiglio Regionale Alberico Gambino ha presentato l’interrogazione con oggetto “Interventi di pulizia e di manutenzione delle barriere frangi-colata e delle briglie a pettine nel Torrente Dragone nel Comune di Atrani”. Con nota prot.260 del 8 marzo 2016, il Presidente del Gruppo Fratelli d’Italia in Consiglio Regionale, Alberico Gambino, ha presentato l’interrogazione con oggetto “Interventi di pulizia e di manutenzione delle barriere frangi-colata e delle briglie a pettine nel Torrente Dragone nel Comune di Atrani”. «I cittadini di Atrani e dei Comuni limitrofi attraversati dal Torrente Dragone non possono essere costretti a convivere con il rischio idrogeologico e con una gestione della sicurezza e degli interventi concreti di mitigazione del rischio che, ad oggi, latitano», scrive nella premessa dell’interrogazione il consigliere Gambino che chiede poi alla Giunta Regione, e per essa al competente Assessorato all’Ambiente, di essere informato su alcuni aspetti della vicenda. A cominciare dagli interventi urgenti ed immediati si intendono «mettere in atto per intervenire concretamente al fine di garantire la sicurezza dei cittadini di Atrani». Gambino nell’interrogazione ha inoltre chiesto di sapere se la giunta regionale «è conoscenza del fatto che da luglio 2014 il Genio Civile di Salerno (e altre e diverse strutture regionali) non hanno più effettuato interventi di manutenzione e pulizia delle strutture frangi-colate installate nell’alveo del Torrente Dragone, e se intende convocare un tavolo tecnico, con la Provincia di Salerno e con i Comuni di Ravello, Scala ed Atrani per affrontare la problematica, anche concertando e programmando interventi costanti e periodici di manutenzione e pulizia».