Europa League – E´ un´Europa League molto "azzurra"

0

Nelle altre sfide di stasera spiccano i gol di Cigarini e Rossi. Vince anche lo Zenit di Spalletti; pari tra Atletico e Leverkusen e per il Liverpool

Nelle altre sfide in programma questa sera per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League, spiccano le vittorie di Siviglia nella difficilissima trasferta di Dortmund (gruppo J, a segno l’italiano Cigarini) e di Villareal, in casa contro il Brugge grazie anche alla prodezza di Giuseppe Rossi (gruppo D).

Un altro “emigrante” all’estero, Luciano Spalletti tiene alti i colori del nostro Paese; oltre al primato nel campionato russo, le cose continuano ad andare bene anche in campo europeo, come conferma il 4-2 casalingo sull’AEK Atene (gruppo G).

Il quadro delle rappresentanti della Liga è completato dall’Atletico Madrid, detentore del trofeo, fermato sull’1-1 al “Calderòn” dai tedeschi del Bayer Leverkusen (gruppo B) e dal Getafe, battuto 2-0 dagli Young Boys di Berna (gruppo H).

Bene le due portoghesi (dilaga lo Sporting Lisbona, 5-0 contro il Levski Sofia nel gruppo C; di misura il Porto contro il CSKA Sofia, girone L), sul fronte tedesco arriva anche l’1-2 dello Stoccarda sull’Odense.

Le sorprese maggiori arrivano certamente dal gruppo E, in cui le più quotate AZ Alkmaar e Dinamo Kiev subiscono pesanti rovesci per mano di Bate Borisov e Sheriff.

Nei gironi delle “italiane”, nel gruppo A il Lech Poznan regola per 2-0 gli austriaci del Salisburgo; il gruppo F, quello del Palermo, vede il netto 3-0 del CSKA Mosca sullo Sparta Praga che significa vetta a punteggio pieno per i russi. Nel gruppo I a comandare sono la Samp di Di Carlo e gli olandesi del PSV Eindhoven (0-2 a Kharkiv contro il Metalist); un altro pareggio, infine, nel raggruppamento K (Napoli), quello sorprendente tra Utrecht e Liverpool (0-0).

Eurosport

                             scelto da michele d elucia

visita il mio blog

http://calcionapoli.positanonews.it/