Lorenzo Insigne rapinato al Vomero

0

Grande paura  per Lorenzo Insigne. Il giocatore del Napoli ha subito ieri sera, intorno alle 22.30, una rapina a mano armata nel centro della città,zona Vomero.Lorenzinho era con la moglie Jenny Darone e alcuni amici I delinquenti lo hanno riconosciuto e inseguito, puntandogli la pistola al viso prima di rubargli oggetti preziosi e il denaro che il giocatore portava con sé.Insigne  sarà comunque oggi a Castel Volturno per l’allenamento di rifinitura in vista della partita di domani a Firenze. Quello di Insigne è un altro caso delle rapine ai danni di giocatori azzurri, l’ultimo episodio risaliva al 2014: ne fu vittima il colombiano Zuniga.

 

Grande paura  per Lorenzo Insigne. Il giocatore del Napoli ha subito ieri sera, intorno alle 22.30, una rapina a mano armata nel centro della città,zona Vomero.Lorenzinho era con la moglie Jenny Darone e alcuni amici I delinquenti lo hanno riconosciuto e inseguito, puntandogli la pistola al viso prima di rubargli oggetti preziosi e il denaro che il giocatore portava con sé.Insigne  sarà comunque oggi a Castel Volturno per l'allenamento di rifinitura in vista della partita di domani a Firenze. Quello di Insigne è un altro caso delle rapine ai danni di giocatori azzurri, l'ultimo episodio risaliva al 2014: ne fu vittima il colombiano Zuniga.