Il movimento Nuovamente Agerola lancia la campagna di comunicazione per le amministrative 2016

0

Ad Agerola parte la campagna elettorale per la tornata delle amministrative di fine primavera. In campo la compagine di maggioranza dell’amministrazione Mascolo. Il gruppo Nuovamente Agerola non poteva non partire dal web per lanciare i propri messaggi, dopo aver dimostrato a partire dal 2011 una buona confidenza con gli strumenti social che hanno contribuito prima alla vittoria alle scorse elezioni e poi alla narrazione dell’attività di governo.
Oggi dal profilo facebook Nuovamente Agerola viene lanciato chiaramente il segnale di avvio della campagna elettorale. E lo si fa con l’argomento piú sensibile per ogni amministrazione comunale, quello dei lavori pubblici. L’hashtag utilizzato è #passodopopasso per indicare il senso degli sforzi compiuti giorno dopo giorno dalla maggioranza di governo. Sono stare pubblicate 26 slide in cui vengono comunicate, tramite una mappa dei cantieri e immagini del prima e del dopo, 26 opere pubbliche appaltate nell’era Mascolo. Ventisei opere pubbliche, di cui 8 in fase di realizzazione e ben 18 già realizzate e quindi consegnate alla comunità.
“Nuove piazze, nuova illuminazione pubblica, nuove strade, nuovi parcheggi, marciapidi e tre case dell’acqua -si legge sui profili facebook degli amministratori del movimento-. Un Centro Polifunzionale dove pulsa l’anima viva, l’anima solidale della comunità di Agerola. Un Osservatorio Astronomico per scrutare le misteriose meraviglie dell’universo. L’adeguamento delle scuole, scrigno nel quale crescono e si formano i piccoli cittadini di oggi e i grandi uomini di domani e un museo civico. Il progetto di videorsorveglianza urbana e quasi 40 telecamere sul territorio. Progetti di sviluppo sostenibile come l’efficientamento energetico del Palasport. E progetti in fase di realizzazione, progetti rincorsi e desiderati per anni, addirittura per decenni. Come il Palasport, il Parco Corona e la Colonia Montana.Ad Agerola parte la campagna elettorale per la tornata delle amministrative di fine primavera. In campo la compagine di maggioranza dell’amministrazione Mascolo. Il gruppo Nuovamente Agerola non poteva non partire dal web per lanciare i propri messaggi, dopo aver dimostrato a partire dal 2011 una buona confidenza con gli strumenti social che hanno contribuito prima alla vittoria alle scorse elezioni e poi alla narrazione dell’attività di governo.
Oggi dal profilo facebook Nuovamente Agerola viene lanciato chiaramente il segnale di avvio della campagna elettorale. E lo si fa con l’argomento piú sensibile per ogni amministrazione comunale, quello dei lavori pubblici. L’hashtag utilizzato è #passodopopasso per indicare il senso degli sforzi compiuti giorno dopo giorno dalla maggioranza di governo. Sono stare pubblicate 26 slide in cui vengono comunicate, tramite una mappa dei cantieri e immagini del prima e del dopo, 26 opere pubbliche appaltate nell’era Mascolo. Ventisei opere pubbliche, di cui 8 in fase di realizzazione e ben 18 già realizzate e quindi consegnate alla comunità.
“Nuove piazze, nuova illuminazione pubblica, nuove strade, nuovi parcheggi, marciapidi e tre case dell’acqua -si legge sui profili facebook degli amministratori del movimento-. Un Centro Polifunzionale dove pulsa l’anima viva, l’anima solidale della comunità di Agerola. Un Osservatorio Astronomico per scrutare le misteriose meraviglie dell’universo. L’adeguamento delle scuole, scrigno nel quale crescono e si formano i piccoli cittadini di oggi e i grandi uomini di domani e un museo civico. Il progetto di videorsorveglianza urbana e quasi 40 telecamere sul territorio. Progetti di sviluppo sostenibile come l’efficientamento energetico del Palasport. E progetti in fase di realizzazione, progetti rincorsi e desiderati per anni, addirittura per decenni. Come il Palasport, il Parco Corona e la Colonia Montana.