NEWS-SALERNO SOCIAL- MEDIA Le nuove “pubblicità progresso”

0

L’Associazione di promozione sociale “Social – Disco”, presidente Maurizio Schettino, con la collaborazione del comune di Nocera Superiore (Sa), organizza per Giovedì 25 Febbraio l’incontro dal titolo “Social- Media: le nuove pubblicità progresso”.
L’iniziativa, in programma per le ore 18, presso la Biblioteca comunale “Aldo Moro”, mira a creare un’occasione di confronto sui temi sociali strettamente legati all’attualità e il connubio di questi ultimi con il mondo della comunicazione. Nel corso degli anni, variegate sono state le modalità utilizzate per la diffusione di messaggi di sensibilizzazione, con al centro aspetti spinosi della contemporaneità generazionale, vedi l’abuso di alcol, droga, incidenti stradali etc. Oggi, sulla base anche del progresso tecnologico e l’utilizzo del web, la realizzazione delle cosiddette “pubblicità progresso” risente anche dell’influenza dei nuovi canali di comunicazione (“social – network),dove l’immediatezza e la capacità di realizzazione, con successiva trasmissione, gode di una tempistica abbastanza veloce.
Ma come si pongono i media rispetto alle problematiche sociali?
L’appuntamento vedrà la presenza di esperti del settore radiotelevisivo e figure professionali da sempre vicine all’evolversi dei sistemi comunicativi, anche in termini aziendali. Con loro sarà possibile tracciare un’ attenta analisi di ciò che è cambiato rispetto alle prime produzioni pubblicitarie dove anche la figura del “testimonial” ha avuto la sua importanza. Giornalisti e new media manager a confronto per focalizzare l’attenzione sull’importanza di uno spot che possa promuovere la sana prevenzione. Tra gli ospiti anche la nota speaker radiofonica e attrice, Fabiana Sera.L’Associazione di promozione sociale “Social – Disco”, presidente Maurizio Schettino, con la collaborazione del comune di Nocera Superiore (Sa), organizza per Giovedì 25 Febbraio l’incontro dal titolo “Social- Media: le nuove pubblicità progresso”.
L’iniziativa, in programma per le ore 18, presso la Biblioteca comunale “Aldo Moro”, mira a creare un’occasione di confronto sui temi sociali strettamente legati all’attualità e il connubio di questi ultimi con il mondo della comunicazione. Nel corso degli anni, variegate sono state le modalità utilizzate per la diffusione di messaggi di sensibilizzazione, con al centro aspetti spinosi della contemporaneità generazionale, vedi l’abuso di alcol, droga, incidenti stradali etc. Oggi, sulla base anche del progresso tecnologico e l’utilizzo del web, la realizzazione delle cosiddette “pubblicità progresso” risente anche dell’influenza dei nuovi canali di comunicazione (“social – network),dove l’immediatezza e la capacità di realizzazione, con successiva trasmissione, gode di una tempistica abbastanza veloce.
Ma come si pongono i media rispetto alle problematiche sociali?
L’appuntamento vedrà la presenza di esperti del settore radiotelevisivo e figure professionali da sempre vicine all’evolversi dei sistemi comunicativi, anche in termini aziendali. Con loro sarà possibile tracciare un’ attenta analisi di ciò che è cambiato rispetto alle prime produzioni pubblicitarie dove anche la figura del “testimonial” ha avuto la sua importanza. Giornalisti e new media manager a confronto per focalizzare l’attenzione sull’importanza di uno spot che possa promuovere la sana prevenzione. Tra gli ospiti anche la nota speaker radiofonica e attrice, Fabiana Sera.