Choc a Salerno , carrozziere ucciso dal fidanzato della figlia

0

Choc a Salerno , carrozziere ucciso dal fidanzato della figlia . Eugenio Tura De Marco, carrozziere sessantenne trovato senza vita ieri sera nella sua abitazione in Piazza D’Aiello, nel Rione Fornelle, nel centro storico di Salerno, è stato ucciso dal fidanzato della figlia. Ad ammazzarlo, dopo l’ennesima lite, Luca Gentile, 21 anni, che lavora per una ditta di traslochi, fermato dai carabinieri e che ha poi confessato il delitto. Nel tardo pomeriggio di ieri Daniela, figlia 23enne della vittima, ha chiamato il 112 perché, pur essendo le luci accese in casa, il padre non rispondeva né al citofono né ai diversi messaggi su whatsapp.

Choc a Salerno , carrozziere ucciso dal fidanzato della figlia . Eugenio Tura De Marco, carrozziere sessantenne trovato senza vita ieri sera nella sua abitazione in Piazza D'Aiello, nel Rione Fornelle, nel centro storico di Salerno, è stato ucciso dal fidanzato della figlia. Ad ammazzarlo, dopo l'ennesima lite, Luca Gentile, 21 anni, che lavora per una ditta di traslochi, fermato dai carabinieri e che ha poi confessato il delitto. Nel tardo pomeriggio di ieri Daniela, figlia 23enne della vittima, ha chiamato il 112 perché, pur essendo le luci accese in casa, il padre non rispondeva né al citofono né ai diversi messaggi su whatsapp.

Lascia una risposta