L’ARCHEOCLUB LUBRENSE SI RINNOVA

0

L’Archeoclub lubrense si appresta a vivere un momento importantissimo: il prossimo 21 febbraio si svolgerà presso la sede di via Roma l’assemblea elettiva dell’Associazione, che a quarant’anni dalla fondazione svolge un ruolo attivo nella promozione e divulgazione della cultura storica, architettonica e paesaggistica del Comune di Massa Lubrense e non solo. Al riguardo è stata anche riaperta la campagna di tesseramento al fine di aprire l’associazione al maggior numero di cittadini e per favorire il rinnovo dei quadri dirigenti.

 

Intanto per domenica 28 febbraio l’Archeoclub lubrense ha organizzato la visita guidata “Alla scoperta dell’antica Stabiae” presso la Villa Arianna e Villa San Marco. Per tutte le informazioni e per le prenotazioni è possibile contattare i seguenti numeri: Stefano Ruocco  338 34 74 193; Francesco Foti 333 92 83 309; Gennaro Galano: 327 81 62 360

L’Archeoclub lubrense si appresta a vivere un momento importantissimo: il prossimo 21 febbraio si svolgerà presso la sede di via Roma l’assemblea elettiva dell’Associazione, che a quarant’anni dalla fondazione svolge un ruolo attivo nella promozione e divulgazione della cultura storica, architettonica e paesaggistica del Comune di Massa Lubrense e non solo. Al riguardo è stata anche riaperta la campagna di tesseramento al fine di aprire l’associazione al maggior numero di cittadini e per favorire il rinnovo dei quadri dirigenti.

 

Intanto per domenica 28 febbraio l’Archeoclub lubrense ha organizzato la visita guidata “Alla scoperta dell’antica Stabiae” presso la Villa Arianna e Villa San Marco. Per tutte le informazioni e per le prenotazioni è possibile contattare i seguenti numeri: Stefano Ruocco  338 34 74 193; Francesco Foti 333 92 83 309; Gennaro Galano: 327 81 62 360

Visualizzazione di locandina.jpg