Agerola in scena con i ragazzi della scuola comunale Teatro Lab.

0

DOMENICA 21 FEBBRAIO ORE 20.30. CENTRO POLIFUNZIONALE MONS. ANDREA GALLO.AGEROLA

Ad Agerola è cultura tutto l’anno e i giovani aspiranti attori della vivace comunità dei Monti lattari si preparano a calcare le scene dei grandi maestri che vedranno esibirsi anche quest’anno nella quinta edizione del Festival dell’Alta Costiera amalfitana. Sui Sentieri degli dei.
Da anni il Comune di Agerola incentiva, con la scuola di Teatro Comunale, la partecipazione dei giovani alla vita associativa ed artistica.
“Un momento per stare assieme condividendo una passione che rende nobili e sensibili e fa emergere il meglio di ogni cittadino. Un’azione quasi terapeutica la nostra, dato che abbiamo sperimentato da giovanissimi anche noi gli effetti positivi che genera il teatro”. Così l’assessore alla Cultura Regina Milo ed il vicesindaco Andrea Buonocore.
Teatro LAB è il laboratorio diretto quest’anno dal maestro, attore e regista Ciro Villano, che accompagnerà i giovani nello spettacolo scritto da lui “Cominca Napulitana Historia 2014”.DOMENICA 21 FEBBRAIO ORE 20.30. CENTRO POLIFUNZIONALE MONS. ANDREA GALLO.AGEROLA

Ad Agerola è cultura tutto l’anno e i giovani aspiranti attori della vivace comunità dei Monti lattari si preparano a calcare le scene dei grandi maestri che vedranno esibirsi anche quest’anno nella quinta edizione del Festival dell’Alta Costiera amalfitana. Sui Sentieri degli dei.
Da anni il Comune di Agerola incentiva, con la scuola di Teatro Comunale, la partecipazione dei giovani alla vita associativa ed artistica.
“Un momento per stare assieme condividendo una passione che rende nobili e sensibili e fa emergere il meglio di ogni cittadino. Un’azione quasi terapeutica la nostra, dato che abbiamo sperimentato da giovanissimi anche noi gli effetti positivi che genera il teatro”. Così l’assessore alla Cultura Regina Milo ed il vicesindaco Andrea Buonocore.
Teatro LAB è il laboratorio diretto quest’anno dal maestro, attore e regista Ciro Villano, che accompagnerà i giovani nello spettacolo scritto da lui “Cominca Napulitana Historia 2014”.

Lascia una risposta