Castellammare, devastata la lapide dedicata al Capitano Baffigo

0

Castellammare di Stabia, ignoti vandali hanno devastato la lapide dedicata a Domenico Baffigo Capitano di corvetta della Regia Marina durante la seconda guerra mondiale deposta in villa comunale. La lapide, posizionata nei pressi del monumento al marinaio, intitolava il viale, che costeggia il primo tratto del lungomare, all’eroe della resistenza stabiese che difese il cantiere navale contro le forze di occupazione tedesche. La sfortunata villa stabiese i cui lavori di ristrutturazione risultano bloccati da mesi, versa in uno stato di totale abbandono con recinzioni divelte, senza sorveglianza , piena di calcinacci e rifiuti vari che oltre a creare disturbo ai cittadini solleva problemi di sicurezza essendo la stessa di facile accesso.Castellammare di Stabia, ignoti vandali hanno devastato la lapide dedicata a Domenico Baffigo Capitano di corvetta della Regia Marina durante la seconda guerra mondiale deposta in villa comunale. La lapide, posizionata nei pressi del monumento al marinaio, intitolava il viale, che costeggia il primo tratto del lungomare, all’eroe della resistenza stabiese che difese il cantiere navale contro le forze di occupazione tedesche. La sfortunata villa stabiese i cui lavori di ristrutturazione risultano bloccati da mesi, versa in uno stato di totale abbandono con recinzioni divelte, senza sorveglianza , piena di calcinacci e rifiuti vari che oltre a creare disturbo ai cittadini solleva problemi di sicurezza essendo la stessa di facile accesso.