All’età di 101 anni è scomparso il Senatore Domenico Manno, fu uno dei fondatori della CISNAL

0

Alla veneranda età di 101 anni si è spento nella sua terra natia calabrese, a Caulonia, il senatore Domenico Manno, detto Mimì, uno dei padri costituenti della Cisnal. Aveva Napoli nel cuore e sia da esponente politico sia da sindacalista era stato sempre in prima fila nelle battaglie per il sociale. A dare la notizia della morte di Manno è stato il sindacalista ed esponente politico napoletano Salvatore Ronghi che ne traccia un breve ritratto: “Lo ricordo quando, negli anni ’90, insieme costituimmo a Napoli, città che amava al pari della sua terra, il Fronte del dissenso, mettendo insieme le energie sociali alternative al centrosinistra e per rilanciare la protesta sociale. La comunità degli ex sindacalisti della Cisnal napoletana lo ha ricordato lo scorso anno nei festeggiamenti per il suo centenario e con grande lucidità ci esortoàad andare avanti nelle battaglie sociali,lasciandoci un messaggio, oggi piu’ che mai, valido e necessario. La comunità della Cisnal e della destra sociale esprime cordoglio e si stringe alla famiglia”.TELECAPRINEWS

Alla veneranda età di 101 anni si è spento nella sua terra natia calabrese, a Caulonia, il senatore Domenico Manno, detto Mimì, uno dei padri costituenti della Cisnal. Aveva Napoli nel cuore e sia da esponente politico sia da sindacalista era stato sempre in prima fila nelle battaglie per il sociale. A dare la notizia della morte di Manno è stato il sindacalista ed esponente politico napoletano Salvatore Ronghi che ne traccia un breve ritratto: “Lo ricordo quando, negli anni ’90, insieme costituimmo a Napoli, città che amava al pari della sua terra, il Fronte del dissenso, mettendo insieme le energie sociali alternative al centrosinistra e per rilanciare la protesta sociale. La comunità degli ex sindacalisti della Cisnal napoletana lo ha ricordato lo scorso anno nei festeggiamenti per il suo centenario e con grande lucidità ci esortoàad andare avanti nelle battaglie sociali,lasciandoci un messaggio, oggi piu’ che mai, valido e necessario. La comunità della Cisnal e della destra sociale esprime cordoglio e si stringe alla famiglia”.TELECAPRINEWS