Terremoto a Taiwan, si contano i morti: salgono a 23 le vittime, 70 i dispersi

0

Sono ancora oltre 70 i dispersi a Tainan, nel sud di Taiwan, colpita da un terremoto di magnitudo 6,4 della scala Richter, che ha provocato la morte di 23 persone. Lo ha reso noto il ministro degli Interni, Chen Wei-zen, secondo cui tutte le squadre di emergenza continuano a essere mobilitate alla ricerca di eventuali sopravvissuti. Nella notte è stata trovata viva sotto le macerie una ragazzina di 14 anni, mentre questa mattina sono state salvate altre sei persone. La maggior parte dei dispersi abitava nel palazzo di 17 piani nel distretto di Yungkang crollato in seguito alla scossa e che, secondo le autorità, si sarebbe sbriciolato perché costruito in violazione delle norme edilizie. IL MATTINO.ITSono ancora oltre 70 i dispersi a Tainan, nel sud di Taiwan, colpita da un terremoto di magnitudo 6,4 della scala Richter, che ha provocato la morte di 23 persone. Lo ha reso noto il ministro degli Interni, Chen Wei-zen, secondo cui tutte le squadre di emergenza continuano a essere mobilitate alla ricerca di eventuali sopravvissuti. Nella notte è stata trovata viva sotto le macerie una ragazzina di 14 anni, mentre questa mattina sono state salvate altre sei persone. La maggior parte dei dispersi abitava nel palazzo di 17 piani nel distretto di Yungkang crollato in seguito alla scossa e che, secondo le autorità, si sarebbe sbriciolato perché costruito in violazione delle norme edilizie. IL MATTINO.IT