Da Punta Campanella alle “Falde del Kilimangiaro”, domenica il Parco su Rai 3

0

Il 7 febbraio dalle 15,00 un documentario sull’Area Marina Protetta nel programma condotto da Camila Raznovich.

Ancora un appuntamento sulla tv nazionale per il Parco Marino di Punta Campanella. Dopo la puntata di Linea Blu di qualche mese fa, questa volta sarà il programma “Kilimangiaro, ci divertiremo un mondo” ad occuparsi dell’Area Marina Protetta. La puntata andrà in onda domenica 7 febbraio dalle 15,00 su Rai TRE. Sara’ mostrato un breve documentario sul Parco realizzato da Ciro Dell’Anno con la collaborazione dello staff di Punta Campanella. La trasmissione, nata 18 anni fa con il nome “Alle falde del Kilimangiaro”, è nel tempo diventata un appuntamento da non perdere per gli amanti dei viaggi e della natura. Condotta per anni da Licia Colò, sostituita poi da Camila Raznovich e Dario Vergassola, ha sempre avuto un grande seguito di pubblico, soprattutto tra i giovani. Una delegazione dell’Area Marina sarà presente al programma che va in onda in diretta dagli studi Rai di Napoli. Appuntamento da non perdere, dunque, per gli amanti del mare e dei paesaggi mozzafiato della costiera sorrentina.Il 7 febbraio dalle 15,00 un documentario sull’Area Marina Protetta nel programma condotto da Camila Raznovich.

Ancora un appuntamento sulla tv nazionale per il Parco Marino di Punta Campanella. Dopo la puntata di Linea Blu di qualche mese fa, questa volta sarà il programma “Kilimangiaro, ci divertiremo un mondo” ad occuparsi dell’Area Marina Protetta. La puntata andrà in onda domenica 7 febbraio dalle 15,00 su Rai TRE. Sara’ mostrato un breve documentario sul Parco realizzato da Ciro Dell’Anno con la collaborazione dello staff di Punta Campanella. La trasmissione, nata 18 anni fa con il nome “Alle falde del Kilimangiaro”, è nel tempo diventata un appuntamento da non perdere per gli amanti dei viaggi e della natura. Condotta per anni da Licia Colò, sostituita poi da Camila Raznovich e Dario Vergassola, ha sempre avuto un grande seguito di pubblico, soprattutto tra i giovani. Una delegazione dell’Area Marina sarà presente al programma che va in onda in diretta dagli studi Rai di Napoli. Appuntamento da non perdere, dunque, per gli amanti del mare e dei paesaggi mozzafiato della costiera sorrentina.