Spaccio di droga fra Cava de’ Tirreni e la Costiera amalfitana sgominata banda di 13 persone

0

Spaccio di droga fra Cava de’ Tirreni e la Costiera amalfitana  Si è conclusa la maxi operazione antidroga che, dalle prime ore della mattina, ha visto impegnati un centinaio di carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, supportati dal Nucleo Cinofili di Sarno. I militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di sette indagati (tre in carcere e quattro agli arresti domiciliari) ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Blitz anti droga a Cava e nell’Agro di Amalfi , spacciatori in manette Le immagini della vasta operazione, portata a termine alle prime luci dell’alba, dai carabinieri per sgominare una banda di 13 persone Contestualmente, sono state notificate sei misure cautelari dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti di altrettanti indagati per lo stesso reato e sono state effettuate decine di perquisizioni domiciliari. I provvedimenti restrittivi scaturiscono da un’indagine condotta dalla tenenza di Cava de’ Tirreni che ha portato all’ individuazione di diverse persone dedite a vario titolo allo spaccio di cocaina, hashish e marijuana a Cava dè Tirreni. L’attività investigativa ha consentito di documentare le responsabilità degli indagati in ordine a numerosi episodi di spaccio. Gli arrestati si rifornivano nei paesi vesuviani e rivendevano la droga nel comune di Cava de’ Tirreni ad assuntori del luogo e della costiera amalfitana. La Città di Salerno foto Luigi Pepe 

Spaccio di droga fra Cava de' Tirreni e la Costiera amalfitana  Si è conclusa la maxi operazione antidroga che, dalle prime ore della mattina, ha visto impegnati un centinaio di carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, supportati dal Nucleo Cinofili di Sarno. I militari hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di sette indagati (tre in carcere e quattro agli arresti domiciliari) ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Blitz anti droga a Cava e nell'Agro di Amalfi , spacciatori in manette Le immagini della vasta operazione, portata a termine alle prime luci dell'alba, dai carabinieri per sgominare una banda di 13 persone Contestualmente, sono state notificate sei misure cautelari dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nei confronti di altrettanti indagati per lo stesso reato e sono state effettuate decine di perquisizioni domiciliari. I provvedimenti restrittivi scaturiscono da un'indagine condotta dalla tenenza di Cava de' Tirreni che ha portato all' individuazione di diverse persone dedite a vario titolo allo spaccio di cocaina, hashish e marijuana a Cava dè Tirreni. L'attività investigativa ha consentito di documentare le responsabilità degli indagati in ordine a numerosi episodi di spaccio. Gli arrestati si rifornivano nei paesi vesuviani e rivendevano la droga nel comune di Cava de' Tirreni ad assuntori del luogo e della costiera amalfitana. La Città di Salerno foto Luigi Pepe