Andrea Reale “L’Istituto Tecnico Turistico di Minori non chiuderà”

0

Minori, Costiera amalfitana Il sindaco di Minori Andrea Reale con una nota , dopo le discussioni sull’accentramento del turistico ad Amalfi, dichiara che  “L’Istituto Tecnico Turistico di Minori non chiuderàcome indica chiaramente il provvedimento di dimensionamento scolastico emanato dal Presidente della Provincia di Salerno con i decreti n.184 del 02.12.2015 e n. 1 del 14.01.2016. Anzi, il plesso si propone come uno dei più moderni ed efficienti del territorio, con spazi ampi e luminosi, servizi rinnovati, attrezzature modernissime, capiente aula magna e un laboratorio informatico/linguistico tra i più avanzati dell’intera Provincia di Salerno . In definitiva, un irrinunciabile punto di riferimento educativo-culturale per tutta la parte sud della Costiera.”

 

Sarà pertanto la Costiera tutta  a poter continuare a fruire di questa invidiabile struttura, e i suoi studenti a percorrere un iter formativo di eccellenza in piena sintonia con le caratteristiche e le propensioni del territorio.

 

Minori, Costiera amalfitana Il sindaco di Minori Andrea Reale con una nota , dopo le discussioni sull'accentramento del turistico ad Amalfi, dichiara che  "L’Istituto Tecnico Turistico di Minori non chiuderàcome indica chiaramente il provvedimento di dimensionamento scolastico emanato dal Presidente della Provincia di Salerno con i decreti n.184 del 02.12.2015 e n. 1 del 14.01.2016. Anzi, il plesso si propone come uno dei più moderni ed efficienti del territorio, con spazi ampi e luminosi, servizi rinnovati, attrezzature modernissime, capiente aula magna e un laboratorio informatico/linguistico tra i più avanzati dell’intera Provincia di Salerno . In definitiva, un irrinunciabile punto di riferimento educativo-culturale per tutta la parte sud della Costiera."

 

Sarà pertanto la Costiera tutta  a poter continuare a fruire di questa invidiabile struttura, e i suoi studenti a percorrere un iter formativo di eccellenza in piena sintonia con le caratteristiche e le propensioni del territorio.