Il sindaco di Positano De Lucia “Il turistico rimanga ad Amalfi e non si disgreghi”

0

Positano. Sulla vicenda dell’istituto tecnico per il turismo interviene il sindaco di Positano Michele De Lucia a favore della sede unica ad Amalfi. “Il turistico ha perso già moltissimo da quano non ha avuto più la sede unica, punto di riferimento per la Costiera amalfitana, scuola per il settore fondamentale della nostra economia, ha formato manager ed operatori ed era un simbolo che ci invidiava tutta la Campania, disgregandola viene a perdere quella sua centralità che è fondamentale. Vi sono stati dei patti fra l’ Arcidiocesi di Amalfi – Cava de Tirreni  per cui è giusto che si faccia al seminario dove è approntata una sede centrale ed adeguata all’importanza dell’istituto tecnico che forma proprio per affrontare il futuro, che è anche presente e passato, dell’economia locale, che è il turismo”

Positano. Sulla vicenda dell'istituto tecnico per il turismo interviene il sindaco di Positano Michele De Lucia a favore della sede unica ad Amalfi. "Il turistico ha perso già moltissimo da quano non ha avuto più la sede unica, punto di riferimento per la Costiera amalfitana, scuola per il settore fondamentale della nostra economia, ha formato manager ed operatori ed era un simbolo che ci invidiava tutta la Campania, disgregandola viene a perdere quella sua centralità che è fondamentale. Vi sono stati dei patti fra l' Arcidiocesi di Amalfi – Cava de Tirreni  per cui è giusto che si faccia al seminario dove è approntata una sede centrale ed adeguata all'importanza dell'istituto tecnico che forma proprio per affrontare il futuro, che è anche presente e passato, dell'economia locale, che è il turismo"