Premio Internazionale “Amedeo Maiuri” 2016 a Mario Torelli video &aggiornamenti

0

La cittadinanaza onoraria di Pompei al prof.  Mario Torelli.

Articolo e video di Lucio Esposito

La giuria del  premio internazionale “Amedeo Maiuri”, presieduto dal Prof. Umberto Pappalardo, conferirà – in collaborazione con la Città di Pompei – la cittadinanza onoraria al vincitore del premio prof. Mario Torelli e in quella occasione inaugurerà  la mostra “Amedeo Maiuri: da Rodi a Pompei, una vita per l’archeologia”.

E’ ancora vivo tra i partecipanti il ricordo di circa un anno fa, quando il prof. Torelli  tenne nell’auditorium degli scavi di Pompei una lectio magistralis su Moregine, trasmettendo la sua capacità di comprendere e divulgare ma anche di dubitare sullo studio dei reperti. Ecco perchè la comunità archeologica, ma anche gli appassionati, sono particolarmente entusiasti della scelta del premio. Abbiamo altresì il piacere di celebrare Amedeo Maiuri, 1915-2015, cento anni dall’apertura del Museo di Rodi, con una mostra che evoca il suo arivo a Pompei proveniente dal Dodecanneso. La scuola Archeologica di Atene ha già presentato lo scorso anno una mostra sul lavoro di Maiuri proprio nell’ospedale dei Cavalieri di Rodi. Quell’ospedale che Maiuri restaurò organizzandovi il museo archeologico. 

Aggiornamenti del 24 gennaio 2016 con video e foto degli invati di Positanonewstv, che hanno intervistato il sovrintendente Massimo Osanna, il sindaco di Pompei, il prof Torelli e le curatrici della mostra di Umberto Pappalardo.

Il presidente del Premio Maiuri, il prof Pappalardo ha  progettato e pianificato questo evento con grande sensibilità, raggiungendo l’obiettivo su tutti i fronti. Amedeo Maiuri, il pensiero storiografico archeologico  moderno, lo propone come  un rivoluzionario per tecniche ed organizzazione, Il prof. Torelli, quando riceve il premio dal presidente Napolitano, tra le motivazioni leggiamo ” per i suoi metodi rivoluzionari”. Registriamo altresì una armonia tra il sindaco di Pompei e il Sopreintendente Osanna, che non c’era da decenni. Questa serie di accadimenti sono legati da un fil rouge innovativo e rivoluzionario che produrrà sicuramente  i suoi frutti. Il sovrintendente ha dichiarato al sindaco in nostra presenza durante l’intervista che vorrà contribuire in futuro con dei reperti per supportare e affiancare quello che si farà nei locali messi a disposizione.

Reduci con un po di amaro in bocca da Rodi, per i cento anni della nascita del Museo Archeologico di Rodi nell’Ospedale dei Cavalieri, perchè non abbiamo trovato la giusta collocazione della figura di Maiuri nell’ambito della grande mostra RODI:PORTA D’ORIENTE, adesso invece vediamo attraverso la collezione dei cimeli e dei documenti il vero valore del grande archeologo.

Il catalogo della mostra, pur apparendo un depliantino, è ricco e denso di notizie ed immagini inedite, gli articoli sono firmati da Pappalardo, Del Verme, Rosaria Ciardiello, Pio Manso.

 

 4:34

AMICI POMPEI VINCENZO SICIGNANO

 

 
GUARDATO

AMEDEO MAIURI.MOSTRA A POMPEI

 

 
GUARDATO
0:24

Premio internazionale Amedeo Maiuri. Pompei

 

 0:30

Premio internazionale Amedeo Maiuri. Pompei

 

 1:38

Premio internazionale Amedeo Maiuri. Pompei

 

 
GUARDATO
4:04

Premio internazionale Amedeo Maiuri. Pompei

 

 

 
GUARDATO
4:20

Premio internazionale Amedeo Maiuri. Pompei

 

 

 
GUARDATO
5:44

Premio internazionale Amedeo Maiuri. Pompei

 

 
GUARDATO
1:12

Premio internazionale Amedeo Maiuri. Pompei

 

 

 
GUARDATO
4:01

Premio Internazionale Amedeo Maiuri

 
GUARDATO
6:27

Premio internazionale Amedeo Maiuri. Mostra anteprima

 

 

 2:37

Premio internazionale Amedeo Maiuri. Pompei Palazzo De Fusco

 

 

foto a questo sito

https://www.facebook.com/profile.php?id=100005943515046&sk=photos&collection_token=100005943515046%3A2305272732%3A69&set=a.478924835648963.1073742008.100005943515046&type=3&pnref=story

 

 

 

GUARDATO
1:07

AMEDEO MAIURI.SCUOLA ARCHEOLOGICA ITALIANA DI ATENE

di Positanonews TV

 

1915-2015. MAIURI, SISTEMA INAUGURA E DIRIGE IL MUSEO ARCHEOLOGICO DI RODI, CHE OGGI CELEBRA CON UNA MOSTRA

 

 10:02

RITORNO A MOREGINE

di Positanonews TV

 

 

 

 

 

 

 4:45

MARIO TORELLI :RITORNO A MOREGINE

di Positanonews TV

 

Presso l’auditorium degli scavi di Pompei, lectio magistralis del prof Mario Torelli 

 

 

 

 

 

La cittadinanaza onoraria di Pompei al prof.  Mario Torelli.

Articolo e video di Lucio Esposito

La giuria del  premio internazionale "Amedeo Maiuri", presieduto dal Prof. Umberto Pappalardo, conferirà – in collaborazione con la Città di Pompei – la cittadinanza onoraria al vincitore del premio prof. Mario Torelli e in quella occasione inaugurerà  la mostra "Amedeo Maiuri: da Rodi a Pompei, una vita per l'archeologia".

E' ancora vivo tra i partecipanti il ricordo di circa un anno fa, quando il prof. Torelli  tenne nell'auditorium degli scavi di Pompei una lectio magistralis su Moregine, trasmettendo la sua capacità di comprendere e divulgare ma anche di dubitare sullo studio dei reperti. Ecco perchè la comunità archeologica, ma anche gli appassionati, sono particolarmente entusiasti della scelta del premio. Abbiamo altresì il piacere di celebrare Amedeo Maiuri, 1915-2015, cento anni dall'apertura del Museo di Rodi, con una mostra che evoca il suo arivo a Pompei proveniente dal Dodecanneso. La scuola Archeologica di Atene ha già presentato lo scorso anno una mostra sul lavoro di Maiuri proprio nell'ospedale dei Cavalieri di Rodi. Quell'ospedale che Maiuri restaurò organizzandovi il museo archeologico. 

Aggiornamenti del 24 gennaio 2016 con video e foto degli invati di Positanonewstv, che hanno intervistato il sovrintendente Massimo Osanna, il sindaco di Pompei, il prof Torelli e le curatrici della mostra di Umberto Pappalardo.

Il presidente del Premio Maiuri, il prof Pappalardo ha  progettato e pianificato questo evento con grande sensibilità, raggiungendo l'obiettivo su tutti i fronti. Amedeo Maiuri, il pensiero storiografico archeologico  moderno, lo propone come  un rivoluzionario per tecniche ed organizzazione, Il prof. Torelli, quando riceve il premio dal presidente Napolitano, tra le motivazioni leggiamo " per i suoi metodi rivoluzionari". Registriamo altresì una armonia tra il sindaco di Pompei e il Sopreintendente Osanna, che non c'era da decenni. Questa serie di accadimenti sono legati da un fil rouge innovativo e rivoluzionario che produrrà sicuramente  i suoi frutti. Il sovrintendente ha dichiarato al sindaco in nostra presenza durante l'intervista che vorrà contribuire in futuro con dei reperti per supportare e affiancare quello che si farà nei locali messi a disposizione.

Reduci con un po di amaro in bocca da Rodi, per i cento anni della nascita del Museo Archeologico di Rodi nell'Ospedale dei Cavalieri, perchè non abbiamo trovato la giusta collocazione della figura di Maiuri nell'ambito della grande mostra RODI:PORTA D'ORIENTE, adesso invece vediamo attraverso la collezione dei cimeli e dei documenti il vero valore del grande archeologo.

Il catalogo della mostra, pur apparendo un depliantino, è ricco e denso di notizie ed immagini inedite, gli articoli sono firmati da Pappalardo, Del Verme, Rosaria Ciardiello, Pio Manso.

 

 

foto a questo sito

https://www.facebook.com/profile.php?id=100005943515046&sk=photos&collection_token=100005943515046%3A2305272732%3A69&set=a.478924835648963.1073742008.100005943515046&type=3&pnref=story

 

 

AMEDEO MAIURI.SCUOLA ARCHEOLOGICA ITALIANA DI ATENE

 

1915-2015. MAIURI, SISTEMA INAUGURA E DIRIGE IL MUSEO ARCHEOLOGICO DI RODI, CHE OGGI CELEBRA CON UNA MOSTRA

 

 10:02

RITORNO A MOREGINE

 4:45

MARIO TORELLI :RITORNO A MOREGINE

 

Presso l'auditorium degli scavi di Pompei, lectio magistralis del prof Mario Torelli