FC SORRENTO-CASTEL S.GIORGIO 3-0

0

In gol Vitale, Temponi e Scognamiglio ma tante occasioni sprecate

La “prima” del 2016 tra le mura amiche del campo Italia è in assoluta continuità con il trend casalingo dell’anno appena passato: il FC Sorrento regola il Castel San Giorgio per 3 a 0 e mantiene la leadership del campionato di Eccellenza campana, girone B. Pomeriggio decisamente freddo a Sorrento, ma il clima della gara si riscalda dopo appena 11 giri di lancette, quando Vitale mette dentro uno dei tanti spunti provenienti dalla catena di sinistra presidiata da capitan Scarpa. Da quel momento, i rossoneri diventano insolitamente sciuponi, complice anche la quantità industriale di offside, collezionati indistintamente nelle due frazioni di gioco (con tanto di due reti annullate). Nel finale, al 40? e al 45′ st, prima la bellissima sassata di Temponi scagliata dal limite dell’area, e poi l’inzuccata di Scognamiglio sull’ennesimo traversone di Scarpa, chiudono i giochi.

FC SORRENTO-CASTEL S.GIORGIO 3-0
Marcatori: 12′ pt Vitale; st 40′ Temponi, 45′ Scognamiglio.
FC SORRENTO: Santaniello; Vanin, Scognamiglio, Maury, De Gregorio; Esposito (33’st Sozio), Serrapica, Temponi (40’st Maisto); Vitale (22’st Gargiulo), Del Sorbo, Scarpa. A disp.: Zurino, Cappelluccio, Arpino, Mensah. All.Ferraro,
CASTEL S.GIORGIO: Cesarano; Giordano, Ferrara, Trotta, De Luca; Desiderio (29’st Fiumara), Squitieri, Starita, Piacente; Tortora (44’st De Luca), Capuano (44’st Nocerino). A disp.: Sellitto, Palumbo, Abbadessa, De Luca. All. Del Sorbo.
Arbitro: D’Urso di Salerno
Ammoniti: Desiderio (C), Temponi (S), Vanin (S).
 

In gol Vitale, Temponi e Scognamiglio ma tante occasioni sprecate

La “prima” del 2016 tra le mura amiche del campo Italia è in assoluta continuità con il trend casalingo dell’anno appena passato: il FC Sorrento regola il Castel San Giorgio per 3 a 0 e mantiene la leadership del campionato di Eccellenza campana, girone B. Pomeriggio decisamente freddo a Sorrento, ma il clima della gara si riscalda dopo appena 11 giri di lancette, quando Vitale mette dentro uno dei tanti spunti provenienti dalla catena di sinistra presidiata da capitan Scarpa. Da quel momento, i rossoneri diventano insolitamente sciuponi, complice anche la quantità industriale di offside, collezionati indistintamente nelle due frazioni di gioco (con tanto di due reti annullate). Nel finale, al 40′ e al 45' st, prima la bellissima sassata di Temponi scagliata dal limite dell’area, e poi l’inzuccata di Scognamiglio sull'ennesimo traversone di Scarpa, chiudono i giochi.

FC SORRENTO-CASTEL S.GIORGIO 3-0
Marcatori: 12' pt Vitale; st 40' Temponi, 45' Scognamiglio.
FC SORRENTO: Santaniello; Vanin, Scognamiglio, Maury, De Gregorio; Esposito (33'st Sozio), Serrapica, Temponi (40'st Maisto); Vitale (22'st Gargiulo), Del Sorbo, Scarpa. A disp.: Zurino, Cappelluccio, Arpino, Mensah. All.Ferraro,
CASTEL S.GIORGIO: Cesarano; Giordano, Ferrara, Trotta, De Luca; Desiderio (29'st Fiumara), Squitieri, Starita, Piacente; Tortora (44'st De Luca), Capuano (44'st Nocerino). A disp.: Sellitto, Palumbo, Abbadessa, De Luca. All. Del Sorbo.
Arbitro: D'Urso di Salerno
Ammoniti: Desiderio (C), Temponi (S), Vanin (S).