AVELLINO-SALERNITANA: che sia un grande derby

0

Avellino – Salernitana, le probabili formazioni. Ceccarelli pronto all’esordio, ballottaggio Bovo – Odjer
Di Fabio Setta 16 gen 2016 | Nessun commento
Nella categoria: Prima Pagina

Pronti, si riparte! La Salernitana torna in campo dopo le tre sconfitte consecutive contro Modena, Cagliari e Como, e dopo una sosta di due settimane che ha permesso alla Torrente band di ricaricare le batterie in vista di un impegno difficoltoso come il derby del “Partenio – Lombardi”. Una Salernitana diversa, meno incerottata e con qualche volto nuovo proverà quantomeno ad uscire indenne dall’impianto irpino dove ci saranno 10125 spettatori, 800 dei quali di fede granata; per loro, e per chi soffrirà da casa, bisognerà dare il massimo dal primo all’ultimo minuto, lottando con grinta su ogni pallone e non tirando mai indietro la gamba. Torrente si affida al solido 3-5-2, ma deve fare ancora a meno dell’amuleto Bernardini ma può contare su Ceccarelli che partirà titolare insieme a Trevisan ed Empereur nella difesa schierata davanti all’ex Terracciano. Un altro ex, molto più “recente” è Antonio Zito, anch’egli pronto al debutto in granata; agirà sulla corsia di sinistra nel centrocampo a cinque completato da Moro, il brasiliano Ronaldo, Bovo (preferito ad Odjer) e Colombo. In attacco pochi dubbi, Torrente lascia il peso dell’attacco a Coda e Gabionetta, sperando in una prestazione del brasiliano all’altezza di quella del match d’andata.

AVELLINO – SALERNITANA, STADIO “PARTENIO – LOMBARDI”, ORE 15.00

AVELLINO (4-3-1-2): Frattali; Pucino, Biraschi, Jidayi, Chiosa; D’Angelo, Gavazzi, Paghera; Bastien; Castaldo, Tavano. A disposizione: Offredi, Visconti, Nica, Petricciuolo, Rea, Sbaffo, Mokulu, Insigne, Trotta. Allenatore: A. Tesser.

SALERNITANA (3-5-2): Terracciano; Ceccarelli, Trevisan, Empereur; Colombo, Moro, Ronaldo, Bovo, Zito; Gabionetta, Coda. A disposizione: Strakosha, Ronchi, Prce, Franco, Tuia, Bagadur, Odjer, Oikonomidis, Donnarumma. Allenatore: V. Torrente.

ARBITRO: Luigi Nasca di Bari (Di Iorio – Intagliata). IV uomo: Edordo Paolini di Ascoli Piceno.

Diretta Sky Calcio 2 (canale 252).
fonte granatissimi.com
articolo inserito dal salernitana club costiera amalfitanaAvellino – Salernitana, le probabili formazioni. Ceccarelli pronto all’esordio, ballottaggio Bovo – Odjer
Di Fabio Setta 16 gen 2016 | Nessun commento
Nella categoria: Prima Pagina

Pronti, si riparte! La Salernitana torna in campo dopo le tre sconfitte consecutive contro Modena, Cagliari e Como, e dopo una sosta di due settimane che ha permesso alla Torrente band di ricaricare le batterie in vista di un impegno difficoltoso come il derby del “Partenio – Lombardi”. Una Salernitana diversa, meno incerottata e con qualche volto nuovo proverà quantomeno ad uscire indenne dall’impianto irpino dove ci saranno 10125 spettatori, 800 dei quali di fede granata; per loro, e per chi soffrirà da casa, bisognerà dare il massimo dal primo all’ultimo minuto, lottando con grinta su ogni pallone e non tirando mai indietro la gamba. Torrente si affida al solido 3-5-2, ma deve fare ancora a meno dell’amuleto Bernardini ma può contare su Ceccarelli che partirà titolare insieme a Trevisan ed Empereur nella difesa schierata davanti all’ex Terracciano. Un altro ex, molto più “recente” è Antonio Zito, anch’egli pronto al debutto in granata; agirà sulla corsia di sinistra nel centrocampo a cinque completato da Moro, il brasiliano Ronaldo, Bovo (preferito ad Odjer) e Colombo. In attacco pochi dubbi, Torrente lascia il peso dell’attacco a Coda e Gabionetta, sperando in una prestazione del brasiliano all’altezza di quella del match d’andata.

AVELLINO – SALERNITANA, STADIO “PARTENIO – LOMBARDI”, ORE 15.00

AVELLINO (4-3-1-2): Frattali; Pucino, Biraschi, Jidayi, Chiosa; D’Angelo, Gavazzi, Paghera; Bastien; Castaldo, Tavano. A disposizione: Offredi, Visconti, Nica, Petricciuolo, Rea, Sbaffo, Mokulu, Insigne, Trotta. Allenatore: A. Tesser.

SALERNITANA (3-5-2): Terracciano; Ceccarelli, Trevisan, Empereur; Colombo, Moro, Ronaldo, Bovo, Zito; Gabionetta, Coda. A disposizione: Strakosha, Ronchi, Prce, Franco, Tuia, Bagadur, Odjer, Oikonomidis, Donnarumma. Allenatore: V. Torrente.

ARBITRO: Luigi Nasca di Bari (Di Iorio – Intagliata). IV uomo: Edordo Paolini di Ascoli Piceno.

Diretta Sky Calcio 2 (canale 252).
fonte granatissimi.com
articolo inserito dal salernitana club costiera amalfitana