Suicidi in Penisola Sorrentina fra silenzi e ipocrisia, famiglie lasciate da sole

0

Siamo ancora sconvolti dalla tragedia di ieri a Piano di Sorrento , all’inizio il fatto di cronaca clamoroso poi si è svelato una tragedia umana che solo l’amore compassionevole di Dio o chi per lui può capire e accogliere , ma c’è anche un aspetto umano sul quale la politica fa silenzio e molti con ipocrisia preferiscono non parlare di argomenti così delicati, i suicidi in Penisola Sorrentina esprimono una sofferenza, un disagio , per il quale bisogna chiedersi noi cosa facciamo, cosa fanno i servizi sociali, cosa fa la Chiesa… ci sono tanti operatori di segreteria ben pagati, ma pochi operatori di strada, nei giri che facciamo continuamente vediamo e conosciamo situazioni limite, persone senza casa, in cerca di lavoro, in cerca di un pasto, persone sofferenti che hanno bisogno di un’assistenza qualificata.. 

Salve….buonasera….Vi ho  contattato x parlarvi di una cosa incombente riguardante una cosa molto spiacevole riguardante l accaduto di oggi del suicidio a piano di Sorrento…..E vorrei se x favore venga scritto il mio articolo….vi scrivo in quanto penso che voi siate le unike persone in grado di far muovere un qualcosa.io sono il figlio di una paziente che si trova anche lei in cura coi dottori all asl na 3 sud al dipartimento salute mentale situato a sorrento….E anke come la ragazza di oggi mia madre tempo fa tentò il suicidio…..la quale non riusci……poi si riprese il tutto.questo fino ad un annetto fa quando la sua dottoressa andò in pensione ed è entrato il medico attuale…E come gia si sa in questo lungo anno ce ne sono stati di suicidi e tentati suicidi in penisola sorrentina…..E stranamente da un anno mia madre sta di nuovo in pessime condizioni e anke avendo numerose chiamate è numerosi reclami da parte degli assistenti e delle cooperative sociali del comune queste persone….questi medici se ne sono perfettamente fregati.rispondendomi anke in maniera molto scortese e dandomi risposte ke ora non elenco…..insomma i numerosi suicidi aumentati nel giro di un anno dico chiaramente che sono dovuti all incapacità….alla strafottenza….E al menefreghismo di queste persone e non xke necessitino di compagnia datogli dai comuni e dagli enti…..concludo x quanto appellandomi affinché le forze dell ordine e le persone incaricate facciano qualcosa contro queste persone e prendano seri provvedimenti nei loro confronti..grazie mille

Siamo ancora sconvolti dalla tragedia di ieri a Piano di Sorrento , all'inizio il fatto di cronaca clamoroso poi si è svelato una tragedia umana che solo l'amore compassionevole di Dio o chi per lui può capire e accogliere , ma c'è anche un aspetto umano sul quale la politica fa silenzio e molti con ipocrisia preferiscono non parlare di argomenti così delicati, i suicidi in Penisola Sorrentina esprimono una sofferenza, un disagio , per il quale bisogna chiedersi noi cosa facciamo, cosa fanno i servizi sociali, cosa fa la Chiesa… ci sono tanti operatori di segreteria ben pagati, ma pochi operatori di strada, nei giri che facciamo continuamente vediamo e conosciamo situazioni limite, persone senza casa, in cerca di lavoro, in cerca di un pasto, persone sofferenti che hanno bisogno di un'assistenza qualificata.. 

Salve….buonasera….Vi ho  contattato x parlarvi di una cosa incombente riguardante una cosa molto spiacevole riguardante l accaduto di oggi del suicidio a piano di Sorrento…..E vorrei se x favore venga scritto il mio articolo….vi scrivo in quanto penso che voi siate le unike persone in grado di far muovere un qualcosa.io sono il figlio di una paziente che si trova anche lei in cura coi dottori all asl na 3 sud al dipartimento salute mentale situato a sorrento….E anke come la ragazza di oggi mia madre tempo fa tentò il suicidio…..la quale non riusci……poi si riprese il tutto.questo fino ad un annetto fa quando la sua dottoressa andò in pensione ed è entrato il medico attuale…E come gia si sa in questo lungo anno ce ne sono stati di suicidi e tentati suicidi in penisola sorrentina…..E stranamente da un anno mia madre sta di nuovo in pessime condizioni e anke avendo numerose chiamate è numerosi reclami da parte degli assistenti e delle cooperative sociali del comune queste persone….questi medici se ne sono perfettamente fregati.rispondendomi anke in maniera molto scortese e dandomi risposte ke ora non elenco…..insomma i numerosi suicidi aumentati nel giro di un anno dico chiaramente che sono dovuti all incapacità….alla strafottenza….E al menefreghismo di queste persone e non xke necessitino di compagnia datogli dai comuni e dagli enti…..concludo x quanto appellandomi affinché le forze dell ordine e le persone incaricate facciano qualcosa contro queste persone e prendano seri provvedimenti nei loro confronti..grazie mille