Capaccio Scalo. Arrestato pregiudicato per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti

0
6

Continua senza soste l’attività di contrasto al fenomeno del traffico e dello spaccio delle sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Tenente Francesco Manna, che nella serata del 5 gennaio 2016, a Capaccio Scalo, hanno arrestato C.A., 35enne marocchino, sorpreso in possesso di un ingente quantitativo di “hascisc”.I Carabinieri della locale Stazione, nel corso di un servizio per la repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno sorpreso, infatti, in località “laura” il citato straniero nell’atto di spacciare della droga. Il magrebino alla vista dei militari si dava alla fuga disfacendosi di un involucro che aveva prelevato dal giubbotto e che lanciava oltre una recinzione, contenente sostanza verosimilmente del tipo “hascisc” del peso complessivo di circa 102 gr. L’uomo che aveva tentato di fuggire a bordo del proprio ciclomotore veniva immediatamente raggiunto e condotto in caserma dagli operanti che stavano compiendo un servizio di osservazione e di controllo per arginare il fenomeno.L’arrestato su disposizione della Procura della Repubblica di Salerno veniva condotto presso la propria dimora, in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo che si celebrerà nella giornata di domani, 7 gennaio 2016, presso il Tribunale di Salerno. Lo stupefacente sottoposto a sequestro è stato inviato al L.A.S.S. del Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno per le analisi quantitative e qualitative al fine di riscontrare quante dosi sarebbero state ricavate dalla sostanza. Continuano intanto gli accertamenti al fine di riscontare se lo spacciatore si avvalesse di eventuali complici per esercitare l’attività criminosa. AGROPOLINEWSContinua senza soste l’attività di contrasto al fenomeno del traffico e dello spaccio delle sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Tenente Francesco Manna, che nella serata del 5 gennaio 2016, a Capaccio Scalo, hanno arrestato C.A., 35enne marocchino, sorpreso in possesso di un ingente quantitativo di “hascisc”.I Carabinieri della locale Stazione, nel corso di un servizio per la repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, hanno sorpreso, infatti, in località “laura” il citato straniero nell’atto di spacciare della droga. Il magrebino alla vista dei militari si dava alla fuga disfacendosi di un involucro che aveva prelevato dal giubbotto e che lanciava oltre una recinzione, contenente sostanza verosimilmente del tipo “hascisc” del peso complessivo di circa 102 gr. L’uomo che aveva tentato di fuggire a bordo del proprio ciclomotore veniva immediatamente raggiunto e condotto in caserma dagli operanti che stavano compiendo un servizio di osservazione e di controllo per arginare il fenomeno.L’arrestato su disposizione della Procura della Repubblica di Salerno veniva condotto presso la propria dimora, in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo che si celebrerà nella giornata di domani, 7 gennaio 2016, presso il Tribunale di Salerno. Lo stupefacente sottoposto a sequestro è stato inviato al L.A.S.S. del Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno per le analisi quantitative e qualitative al fine di riscontrare quante dosi sarebbero state ricavate dalla sostanza. Continuano intanto gli accertamenti al fine di riscontare se lo spacciatore si avvalesse di eventuali complici per esercitare l’attività criminosa. AGROPOLINEWS

Lascia una risposta