Dj Max Zotti a Vico Equense per la notte di Capodanno

0

VICO EQUENSE. Sarà un Capodanno all’insegna della musica quello in piazza Umberto I. Ad organizzarlo il Comune di Vico Equense in collaborazione con l’Associazione dei commercianti (A.CO.VE.). Subito dopo la mezzanotte sarà di scena gratuitamente la musica di qualità e le live performance di affermati DJ. 
Si parte con Tony Staiano e il suo trio che spazierà tra i ritmi blues, jazz e rock. A seguire al mixer arriva Max Zotti from Sidekick e Iossa, in altre parole chi ha dato la voce a un grande successo internazionale: Daddy`s Groove & Mindshake feat Angelo Iossa – “Surrender”. 
Un Capodanno speciale, con un repertorio energico e vitale: un vortice di musica non solo per ballare e festeggiare, ma anche per ritrovare l’autentico piacere di stare insieme, un modo per far divertire chi non vuole correre rischi mettendosi alla guida di un’automobile per raggiungere locali notturni o andare necessariamente altrove. Un evento a km zero che mantiene in vita una cittadina, fa bene ai locali notturi della piazza e evita i pericoli di una notte in cui si alza spesso il gomito. «Le manifestazioni messe in campo dall’ammistrazione del Sindaco Benedetto Migliaccio e dall’assessorato al Turismo non termineranno con il capodanno – fa sapere la voce ufficiale del Comune – ma continueranno fino al 6 gennaio con tanti appuntamenti».

VICO EQUENSE. Sarà un Capodanno all’insegna della musica quello in piazza Umberto I. Ad organizzarlo il Comune di Vico Equense in collaborazione con l’Associazione dei commercianti (A.CO.VE.). Subito dopo la mezzanotte sarà di scena gratuitamente la musica di qualità e le live performance di affermati DJ. 
Si parte con Tony Staiano e il suo trio che spazierà tra i ritmi blues, jazz e rock. A seguire al mixer arriva Max Zotti from Sidekick e Iossa, in altre parole chi ha dato la voce a un grande successo internazionale: Daddy`s Groove & Mindshake feat Angelo Iossa – "Surrender". 
Un Capodanno speciale, con un repertorio energico e vitale: un vortice di musica non solo per ballare e festeggiare, ma anche per ritrovare l'autentico piacere di stare insieme, un modo per far divertire chi non vuole correre rischi mettendosi alla guida di un’automobile per raggiungere locali notturni o andare necessariamente altrove. Un evento a km zero che mantiene in vita una cittadina, fa bene ai locali notturi della piazza e evita i pericoli di una notte in cui si alza spesso il gomito. «Le manifestazioni messe in campo dall'ammistrazione del Sindaco Benedetto Migliaccio e dall'assessorato al Turismo non termineranno con il capodanno – fa sapere la voce ufficiale del Comune – ma continueranno fino al 6 gennaio con tanti appuntamenti».