Licola. Scontro in via San Nullo, individuato il responsabile dell’incidente.

0

GIUGLIANO. Violento schianto tra tre vetture poco fa in via San Nullo. Coinvolte tre vetture. Un’auto, ferma al centro della carreggiata per svoltare nella trasversa a sinistra, è stata tamponata da un’altra vettura che sopraggiungeva a forte velocità. La macchina tamponata è stata sbalzata a sua volta contro una terza macchina che sopraggiungeva dal senso opposto di marcia. Il bilancio è di tre persone ferite. Una ragazza, alla guida di una Fiat 600, è stata trasportata all’ospedale La Schiana di Pozzuoli per le cure immediate. All’ospedale di Giugliano, invece, è stato medicato un altro ferito per una contusione alla mano. Inizialmente il conducente che era alla guida della macchina che ha provocato l’incidente era scappato via. Poi si è saputo che si era recato all’ospedale di Pozzuoli per farsi medicare. Gli agenti hanno intanto sequestrato la vettura che ha causato l’incidente, che è stata portata sul luogo dell’impatto da alcuni parenti del ferito. Sui fatti indagano gli agenti della Municipale. DI MARIO RISPETTO INTERNAPOLIGIUGLIANO. Violento schianto tra tre vetture poco fa in via San Nullo. Coinvolte tre vetture. Un’auto, ferma al centro della carreggiata per svoltare nella trasversa a sinistra, è stata tamponata da un’altra vettura che sopraggiungeva a forte velocità. La macchina tamponata è stata sbalzata a sua volta contro una terza macchina che sopraggiungeva dal senso opposto di marcia. Il bilancio è di tre persone ferite. Una ragazza, alla guida di una Fiat 600, è stata trasportata all’ospedale La Schiana di Pozzuoli per le cure immediate. All’ospedale di Giugliano, invece, è stato medicato un altro ferito per una contusione alla mano. Inizialmente il conducente che era alla guida della macchina che ha provocato l’incidente era scappato via. Poi si è saputo che si era recato all’ospedale di Pozzuoli per farsi medicare. Gli agenti hanno intanto sequestrato la vettura che ha causato l’incidente, che è stata portata sul luogo dell’impatto da alcuni parenti del ferito. Sui fatti indagano gli agenti della Municipale. DI MARIO RISPETTO INTERNAPOLI