Ravello inaugurata la pinacoteca comunale Fernando Gambardella

0

Ravello. Inaugurata la pinacoteca Fernando Gambardella Oggi la cerimonia di intitolazione della pinacoteca di Palazzo Tolla, a Ravello, a Fernando Gambardella. Una cerimonia semplice, ma intima e sentita, alla quale hanno preso parte, tra gli altri, l’architetto Alberto White e la figlia Valentina, che stanno curando il restauro dei dipinti ospitati nel Palazzo Municipale, e il presidente di Ravello Nostra, Paolo Imperato. “La donazione rappresenta un nobile gesto di amore per la propria terra da parte del nostro concittadino Fernando Gambardella, che non ha mai fatto mancare il proprio apporto allo sviluppo e alla crescita di Ravello, in speciale modo in occasione del potenziamento dell’acquedotto comunale – ha commentato il sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier – Con questo nobile gesto le sale di rappresentanza di Palazzo Tolla si arrichiscono della pregevole collezione privata di Gambardella in una sala appositamente dedicata. A lui, uno speciale ringraziamento, a nome di tutta la cittadinanza ravellese”. Vuilleumier ha inoltre annunciato il progetto di una pubblicazione che raccolga tutte le opere ospitate a Palazzo Tolla che fanno parte del patrimonio comunale. “Spero che quest’ultima donazione possa generare uno spirito di emulazione per tanti – ha concluso il primo cittadino – Così come è avvenuto tante volte in passato, ci auguriamo che altre persone decidano di donare un pezzo delle loro collezioni d’arte alla nostra comunità”.

Ravello. Inaugurata la pinacoteca Fernando Gambardella Oggi la cerimonia di intitolazione della pinacoteca di Palazzo Tolla, a Ravello, a Fernando Gambardella. Una cerimonia semplice, ma intima e sentita, alla quale hanno preso parte, tra gli altri, l'architetto Alberto White e la figlia Valentina, che stanno curando il restauro dei dipinti ospitati nel Palazzo Municipale, e il presidente di Ravello Nostra, Paolo Imperato. “La donazione rappresenta un nobile gesto di amore per la propria terra da parte del nostro concittadino Fernando Gambardella, che non ha mai fatto mancare il proprio apporto allo sviluppo e alla crescita di Ravello, in speciale modo in occasione del potenziamento dell'acquedotto comunale – ha commentato il sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier – Con questo nobile gesto le sale di rappresentanza di Palazzo Tolla si arrichiscono della pregevole collezione privata di Gambardella in una sala appositamente dedicata. A lui, uno speciale ringraziamento, a nome di tutta la cittadinanza ravellese”. Vuilleumier ha inoltre annunciato il progetto di una pubblicazione che raccolga tutte le opere ospitate a Palazzo Tolla che fanno parte del patrimonio comunale. “Spero che quest’ultima donazione possa generare uno spirito di emulazione per tanti – ha concluso il primo cittadino – Così come è avvenuto tante volte in passato, ci auguriamo che altre persone decidano di donare un pezzo delle loro collezioni d’arte alla nostra comunità”.

Lascia una risposta