Amalfi la festa della Millennium i nostri angeli custodi della protezione civile

0

Amalfi la festa della Millennium i nostri angeli custodi della protezione civile  auguri da Positanonews e grazie per quello che fate per la Costiera amalfitana , riportiamo il resoconto di D’ Acunto. Ieri sera, presso la SedeOperativa Della P.A. Millenium Amalfi, alla presenza dei Sindaci di Amalfi e Ravello, degli Ass. Francesca Gargano (Politiche sociali), Gianluca Laudano, Francesco de Riso, Il Dott. Andrea Esposito, dela dott. Smeraldo Liliana e l’Ing. Vetrullo del comune di Atrani, della Dott.sa Martingano (Comandante Polizia municipale di Amalfi) ,Il CFS con Alessio Lopa, di Agerola, (Responsabile della Riserva delle ferriere) L’ing Mormile Presidente del Rotary Club Costa d’Amalfi, La Dott. Grella Angelia, consigliere Anpas Campania, Michele Pepe (Papa charlie PAgani) il Dott. Nicola Mammato (Coordinatore P.C. Intercomunale), il Dott Fabio Fraiese D’Amato del Centro Servizi per il Volontariato di Salerno di tanti altri Amici, i Volontari hanno festeggiato l anno operativo che va a concludersi, e sotto la guida spirituale di Don Andrea Apicella, hanno rimesso la loro opera, nelle mani di Gesù. il Discorso del Presidente, ha dato il via ad una serie d’interventi d’analisi, di auguri e di tanti Buoni propositi “Operativi”, nel campo della Protezione Civile e della Pubblica Assistenza. In particolare, il Sindaco Daniele Milano, ha spiegato gli ultimi progressi per il Piano di Protezione Civile Comunale, che a brevevedrà approvare le modifiche degli aggiornamenti apportati, per poi ridare il via al lavoro costante di implementazione e pubblicazione che necessita ad ogni Piano Comunale per mantenerlo aggiurnato e renderlo efficace. Siamo giunti alla fine (quasi) dell’ennesimo “anno operativo”, tempo di ringraziamenti, auguri ma anche di tirare,brevemente, un po di somme di quanto vissuto e realizzato. il nostro 2015, si è aperto con la grande festa per i 15 anni operativi, l emergenza neve, la formazione dei Volontari, la campagna Aib, i campi scuola, la formazione nelle scuole a Scala, le assistenze alle manifestazioni, il Ravello Festival, IO non rischio, l emergenza Benevento, l’inizio rapporto di collaborazione con Atrani, i servizi sociali, convenzionati ( comune di Amalfi) e non, i trasporti infermi, con Ambulanza e auto, la Dialisi, La collaborazione col LAboratorio di Analisi F.G.SAsso di Amalfi e le campagne di sensibilizzazione sanitaria, le assistenze alle manifestazioni Sportive I Trail, Il Calcio a 5 gare di CAnottaggio …. attività, importanti, probanti, emozionanti… attività realizzate, grazie alla collaborazione con gli Enti Locali, alle persone che credono in Noi. Durante questa ennesima cavalcata non sono certo mancati i momenti di difficoltà, anche duri da superare, momenti che hanno evidenziato delle criticità, ed inevitabilmente, ci hanno portato a reazioni ferme ed a decisioni dure! ma ce l abbiamo fatta ancora, siamo ancora qui, più forti che mai perchè ancora più convinti che la strada intrapresa oltre 15 anni fa è quella giusta, che la nostra Mission, non si è ancora esaurita,perchè abbiamo tanti progetti da portare avanti ed una margherita di opzioni folta folta da sfogliare, non perchè siamo i più “bravi” , ma semplicemente perchè CREDIAMO ancor più in ciò che facciamo, perchè concretizziamo le idee, e vogliamo ancora più fermamente proseguire nella nostra umile opera per contribuire al bene comune! Il Servizio Civile Il Progetto ” Belvedere di Amalfi” La formazione interna ed Esterna ( Scuole con il Rotary Club… Ing. Mormile) e tutte o quasi tutte le attività sopra elencate ci attendono nell anno che verrà. Il 2016 sarà indubbiamente un altro anno che ci vedrà impegnati a pieno regime, a naso butto li LA REGATA STORICA, saremo sempre qui, pronti, ad affiancare e a spronare i nostri SINDACI, i nostri Amministratori, per i Piani di Protezione Civile, per l acquisizione della MENTALITA’ e la sana Metodologia della sicurezza che la CULTURA DI PROTEZIONE CIVILE e PUBBLICA ASSISTENZA rappresentano. Saremo Qui certi di non essere soli, pronti come sempre a collaborare con le Associazioni nostre Consorelle, nuclei locali di P.C., ma soprattutto dell Anpas Campania, che finalmente ha un NUOVO DIRETTIVO, al quale porgo i Saluti e rinnovo gli Auguri sinceri per un proficuo Cammino. Consentitemi, in ultimo, ma non per ultimo, un pensiero ai veri attori di tutto ciò, nulla sarebbe possibile senza l’ impegno dei nostri Volontari, VOLONTARI con la “V” maiuscola, che spesso assillo e tartasso col mio caratteraccio, che mi onoro di Rappresentare e dei quali, sono orgoglioso e fiero! A loro i piu Sentiti e profondi Ringraziameti! Antonio D’Acunto

Amalfi la festa della Millennium i nostri angeli custodi della protezione civile  auguri da Positanonews e grazie per quello che fate per la Costiera amalfitana , riportiamo il resoconto di D' Acunto. Ieri sera, presso la SedeOperativa Della P.A. Millenium Amalfi, alla presenza dei Sindaci di Amalfi e Ravello, degli Ass. Francesca Gargano (Politiche sociali), Gianluca Laudano, Francesco de Riso, Il Dott. Andrea Esposito, dela dott. Smeraldo Liliana e l'Ing. Vetrullo del comune di Atrani, della Dott.sa Martingano (Comandante Polizia municipale di Amalfi) ,Il CFS con Alessio Lopa, di Agerola, (Responsabile della Riserva delle ferriere) L'ing Mormile Presidente del Rotary Club Costa d'Amalfi, La Dott. Grella Angelia, consigliere Anpas Campania, Michele Pepe (Papa charlie PAgani) il Dott. Nicola Mammato (Coordinatore P.C. Intercomunale), il Dott Fabio Fraiese D'Amato del Centro Servizi per il Volontariato di Salerno di tanti altri Amici, i Volontari hanno festeggiato l anno operativo che va a concludersi, e sotto la guida spirituale di Don Andrea Apicella, hanno rimesso la loro opera, nelle mani di Gesù. il Discorso del Presidente, ha dato il via ad una serie d'interventi d'analisi, di auguri e di tanti Buoni propositi "Operativi", nel campo della Protezione Civile e della Pubblica Assistenza. In particolare, il Sindaco Daniele Milano, ha spiegato gli ultimi progressi per il Piano di Protezione Civile Comunale, che a brevevedrà approvare le modifiche degli aggiornamenti apportati, per poi ridare il via al lavoro costante di implementazione e pubblicazione che necessita ad ogni Piano Comunale per mantenerlo aggiurnato e renderlo efficace. Siamo giunti alla fine (quasi) dell'ennesimo "anno operativo", tempo di ringraziamenti, auguri ma anche di tirare,brevemente, un po di somme di quanto vissuto e realizzato. il nostro 2015, si è aperto con la grande festa per i 15 anni operativi, l emergenza neve, la formazione dei Volontari, la campagna Aib, i campi scuola, la formazione nelle scuole a Scala, le assistenze alle manifestazioni, il Ravello Festival, IO non rischio, l emergenza Benevento, l'inizio rapporto di collaborazione con Atrani, i servizi sociali, convenzionati ( comune di Amalfi) e non, i trasporti infermi, con Ambulanza e auto, la Dialisi, La collaborazione col LAboratorio di Analisi F.G.SAsso di Amalfi e le campagne di sensibilizzazione sanitaria, le assistenze alle manifestazioni Sportive I Trail, Il Calcio a 5 gare di CAnottaggio …. attività, importanti, probanti, emozionanti… attività realizzate, grazie alla collaborazione con gli Enti Locali, alle persone che credono in Noi. Durante questa ennesima cavalcata non sono certo mancati i momenti di difficoltà, anche duri da superare, momenti che hanno evidenziato delle criticità, ed inevitabilmente, ci hanno portato a reazioni ferme ed a decisioni dure! ma ce l abbiamo fatta ancora, siamo ancora qui, più forti che mai perchè ancora più convinti che la strada intrapresa oltre 15 anni fa è quella giusta, che la nostra Mission, non si è ancora esaurita,perchè abbiamo tanti progetti da portare avanti ed una margherita di opzioni folta folta da sfogliare, non perchè siamo i più "bravi" , ma semplicemente perchè CREDIAMO ancor più in ciò che facciamo, perchè concretizziamo le idee, e vogliamo ancora più fermamente proseguire nella nostra umile opera per contribuire al bene comune! Il Servizio Civile Il Progetto " Belvedere di Amalfi" La formazione interna ed Esterna ( Scuole con il Rotary Club… Ing. Mormile) e tutte o quasi tutte le attività sopra elencate ci attendono nell anno che verrà. Il 2016 sarà indubbiamente un altro anno che ci vedrà impegnati a pieno regime, a naso butto li LA REGATA STORICA, saremo sempre qui, pronti, ad affiancare e a spronare i nostri SINDACI, i nostri Amministratori, per i Piani di Protezione Civile, per l acquisizione della MENTALITA' e la sana Metodologia della sicurezza che la CULTURA DI PROTEZIONE CIVILE e PUBBLICA ASSISTENZA rappresentano. Saremo Qui certi di non essere soli, pronti come sempre a collaborare con le Associazioni nostre Consorelle, nuclei locali di P.C., ma soprattutto dell Anpas Campania, che finalmente ha un NUOVO DIRETTIVO, al quale porgo i Saluti e rinnovo gli Auguri sinceri per un proficuo Cammino. Consentitemi, in ultimo, ma non per ultimo, un pensiero ai veri attori di tutto ciò, nulla sarebbe possibile senza l' impegno dei nostri Volontari, VOLONTARI con la "V" maiuscola, che spesso assillo e tartasso col mio caratteraccio, che mi onoro di Rappresentare e dei quali, sono orgoglioso e fiero! A loro i piu Sentiti e profondi Ringraziameti! Antonio D'Acunto