Concerto di Natale – Scuola dell’Infanzia I.C. Buonocore-Fienga

0

I bambini di cinque anni della Scuola dell’Infanzia dell’I.C. Buonocore-Fienga di Meta hanno dato vita ad un emozionante e gioioso concerto venerdì 18 dicembre alle ore 19.00 nella Basilica di S.Maria del Lauro.
Diretti dalla maestra Maria Pia Pellecchia, validamente coadiuvata da tutte le docenti della Scuola dell’Infanzia, i piccoli hanno eseguito numerosi canti. Particolarmente significativo il primo “Goccia dopo goccia” che esprime l’impegno di ciascuno di loro in questa importante e sentita performance “un passo dopo l’altro si va lontano…. quello che conta è stare tutti insieme per aiutare chi non ce la fa”. A seguire l’esibizione di canteggio “Sospeso sul mondo infinito”, i canti “Si accendono le stelle”, “Sarà Natale”, “Aria di Natale”, la famosissima “A Natale puoi”, la dolcissima “Ninna nanna di pace” e per concludere “Jingle Bells” e “We wish you a Merry Christmas” per augurare a tutti i presenti un felicissimo Natale. Lo spettacolo è stato presentato dalla preside dott.ssa Ester Miccolupi e dal presidente del Consiglio di Istituto prof. Mimmo Vistocco, novelli e provetti conduttori.
I bambini hanno regalato a tutti i presenti emozioni infinite e di questo dono la Preside ha ringraziato i piccoli, ricordando, nel toccante saluto finale, che la loro innocenza e la loro spontaneità sono l’essenza del Natale, al di là di ogni forma di consumismo.
Giovanna IaccarinoI bambini di cinque anni della Scuola dell’Infanzia dell’I.C. Buonocore-Fienga di Meta hanno dato vita ad un emozionante e gioioso concerto venerdì 18 dicembre alle ore 19.00 nella Basilica di S.Maria del Lauro.
Diretti dalla maestra Maria Pia Pellecchia, validamente coadiuvata da tutte le docenti della Scuola dell’Infanzia, i piccoli hanno eseguito numerosi canti. Particolarmente significativo il primo “Goccia dopo goccia” che esprime l’impegno di ciascuno di loro in questa importante e sentita performance “un passo dopo l’altro si va lontano…. quello che conta è stare tutti insieme per aiutare chi non ce la fa”. A seguire l’esibizione di canteggio “Sospeso sul mondo infinito”, i canti “Si accendono le stelle”, “Sarà Natale”, “Aria di Natale”, la famosissima “A Natale puoi”, la dolcissima “Ninna nanna di pace” e per concludere “Jingle Bells” e “We wish you a Merry Christmas” per augurare a tutti i presenti un felicissimo Natale. Lo spettacolo è stato presentato dalla preside dott.ssa Ester Miccolupi e dal presidente del Consiglio di Istituto prof. Mimmo Vistocco, novelli e provetti conduttori.
I bambini hanno regalato a tutti i presenti emozioni infinite e di questo dono la Preside ha ringraziato i piccoli, ricordando, nel toccante saluto finale, che la loro innocenza e la loro spontaneità sono l’essenza del Natale, al di là di ogni forma di consumismo.
Giovanna Iaccarino

Lascia una risposta