Massa Lubrense Punta Campanella sotto mira mentre parte inchiesta della Capitaneria su Marina della Lobra

0

Rifelttori puntati su Massa Lubrense in Penisola Sorrentina  su vicende che l’amministrazione Balduccelli ha ereditato dall’amministrazione Gargiulo ed ora si trova a dover gestire. A Marina della Lobra la Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia – Sorrento sta indagando sul project financing e sulle fasi che hanno portato alla Conferenza dei Servizi, in particolare sull’esistenza o meno della Valutazione di Impatto Ambientale e sulla Valutazione di Incidenza, date per acquisite, ma per loro , per legge, non può valere il silenzio assenso. Sulla vicenda pende un esposto del WWF Penisola Sorrentina, di denunce e ricorsi al Tar.  In discussione dunque alla base tutta la procedura autorizzatoria, o non si è presa in considerazione la Valutazione o si è fatto un falso, almendo cosi stando le cose.Mentre per la strada di Punta Campanella stravolta dai lavori secondo le associazioni ambientaliste , fra cui Associazione Studi Ornitologici, non è stata formulata alcuna istanza all’UOD di Valutazione Ambientale della Regione Campania per quanto concerne le opere da realizzarsi in Via Minervia e Torre Angioina. La nota a firma dell’avv. Simona Brancaccio responsabile dell’Ufficio della Regione Campania , è stata trasmessa per  la verifica del rispetto del DPR 357/97  a tutti gli enti istituzionali e la Procura di Torre Annunziata

Rifelttori puntati su Massa Lubrense in Penisola Sorrentina  su vicende che l'amministrazione Balduccelli ha ereditato dall'amministrazione Gargiulo ed ora si trova a dover gestire. A Marina della Lobra la Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia – Sorrento sta indagando sul project financing e sulle fasi che hanno portato alla Conferenza dei Servizi, in particolare sull'esistenza o meno della Valutazione di Impatto Ambientale e sulla Valutazione di Incidenza, date per acquisite, ma per loro , per legge, non può valere il silenzio assenso. Sulla vicenda pende un esposto del WWF Penisola Sorrentina, di denunce e ricorsi al Tar.  In discussione dunque alla base tutta la procedura autorizzatoria, o non si è presa in considerazione la Valutazione o si è fatto un falso, almendo cosi stando le cose.Mentre per la strada di Punta Campanella stravolta dai lavori secondo le associazioni ambientaliste , fra cui Associazione Studi Ornitologici, non è stata formulata alcuna istanza all’UOD di Valutazione Ambientale della Regione Campania per quanto concerne le opere da realizzarsi in Via Minervia e Torre Angioina. La nota a firma dell’avv. Simona Brancaccio responsabile dell’Ufficio della Regione Campania , è stata trasmessa per  la verifica del rispetto del DPR 357/97  a tutti gli enti istituzionali e la Procura di Torre Annunziata