La Folgore Massa suda ma è vincente

0

In terra salentina non è stato facile battere il Caffè Cappuccini Tricase

 

 

Foto tratta dal diario facebook della Folgore Massa

 

Redazione – È sta una vincente Folgore Massa con sudore  in terra salentina perché non è stato facile battere il Caffè Cappuccini Tricase.

La squadra del coach Esposito ha dovuto sudare le fatidiche ‘sette camicie’ per avere ragione di un avversario che non si è dato per vinto fino a quando commettendo qualche errore decisivo ha dato il via libero ai massesi.

La partenza del primo set vede un certo equilibrio che si mantiene fino alla fine con i costieri che in vari casi in difesa hanno qualche sbandamento ma poi in attacco ci mettono delle buone pezza ma quando siamo sul 24 pari l’artefice della vittoria set per i locali è De Giovanni che con una schiacciata ed una battuta mette tutto in cascina.

I costieri nel secondo parziale hanno qualche fatica nella partenza ma poi dopo l’11 pari hanno quel guizzo in più specie con Cuccaro e Palmieri che in attacco mette a segno delle ficcanti schiacciate e danno il via libera ai massesi per volare e Palmieri da alla fine l’1 pari set.

Il via è equilibrato quello del terzo parziale che vede le due contendenti rispondere palla su palla e rincorrersi punto a punto, poi ci sono due punti a favore dei costieri dati per decisioni arbitrali ma la squadra di Massa Lubrense per molto tiene bene a bada i locali, poi a chiudere ci pensa il battitore locale Zonno che manda la sfera in rete ed i massesi vanno sul 1-2.

Nei costieri si spengono le luci ed il buio non li fa vedere nulla all’inizio dell’ultimo parziale ed il Caffè Cappuccini Tricase prende un sonoro vantaggio 12-5 con il coach Esposito che per fermare gli avversari deve chiamare time out. Da questo punto in poi la squadra della costiera sorrentina cambia registro ed inizia la sua ascesa che poi si concretizza con l’impattare che resta fino a quando le battute di Felice e l’attacco fanno felici i costieri che con un muro finale hanno la meglio sui rossoblù.

 

CAMPIONATO PALLAVOLO – GIRONE G- 8^ GIORNATA

CAFFÈ CAPPUCCINI TRICASE – FOLGORE MASSA LUBRENSE   1-3

(26-24; 20-25; 21-25; 22-25)

 

GIUSEPPE SPASIANO

In terra salentina non è stato facile battere il Caffè Cappuccini Tricase

 

 

Foto tratta dal diario facebook della Folgore Massa

 

Redazione – È sta una vincente Folgore Massa con sudore  in terra salentina perché non è stato facile battere il Caffè Cappuccini Tricase.

La squadra del coach Esposito ha dovuto sudare le fatidiche ‘sette camicie’ per avere ragione di un avversario che non si è dato per vinto fino a quando commettendo qualche errore decisivo ha dato il via libero ai massesi.

La partenza del primo set vede un certo equilibrio che si mantiene fino alla fine con i costieri che in vari casi in difesa hanno qualche sbandamento ma poi in attacco ci mettono delle buone pezza ma quando siamo sul 24 pari l’artefice della vittoria set per i locali è De Giovanni che con una schiacciata ed una battuta mette tutto in cascina.

I costieri nel secondo parziale hanno qualche fatica nella partenza ma poi dopo l’11 pari hanno quel guizzo in più specie con Cuccaro e Palmieri che in attacco mette a segno delle ficcanti schiacciate e danno il via libera ai massesi per volare e Palmieri da alla fine l’1 pari set.

Il via è equilibrato quello del terzo parziale che vede le due contendenti rispondere palla su palla e rincorrersi punto a punto, poi ci sono due punti a favore dei costieri dati per decisioni arbitrali ma la squadra di Massa Lubrense per molto tiene bene a bada i locali, poi a chiudere ci pensa il battitore locale Zonno che manda la sfera in rete ed i massesi vanno sul 1-2.

Nei costieri si spengono le luci ed il buio non li fa vedere nulla all’inizio dell’ultimo parziale ed il Caffè Cappuccini Tricase prende un sonoro vantaggio 12-5 con il coach Esposito che per fermare gli avversari deve chiamare time out. Da questo punto in poi la squadra della costiera sorrentina cambia registro ed inizia la sua ascesa che poi si concretizza con l’impattare che resta fino a quando le battute di Felice e l’attacco fanno felici i costieri che con un muro finale hanno la meglio sui rossoblù.

 

CAMPIONATO PALLAVOLO – GIRONE G- 8^ GIORNATA

CAFFÈ CAPPUCCINI TRICASE – FOLGORE MASSA LUBRENSE   1-3

(26-24; 20-25; 21-25; 22-25)

 

GIUSEPPE SPASIANO