Petizione strada Amalfi Agerola del Movimento Cinque Stelle supera le 500 firme

0

Oltre un mese fa è partita una raccolta firme a supporto di una petizione popolare riguardante il rifacimento del manto stradale e la messa in sicurezza della provinciale che da Amalfi porta ad Agerola.Noi del m5s Agerola con oltre 500 firme a supporto,cerchiamo di “smuovere le acque” a tutti i livelli riguardo questa importante questione.Questa strada vede il transito quotidiano di lavoratori,turisti e studenti e che da ormai 25 anni è totalmente abbandonata a sè stessa.Prova ne sono le continue frane e gli incidenti che vi si verificano periodicamente.Le amministrazioni comunali,la provincia e la regione diano una risposta chiara a chi legittimamente richiede che la sicurezza del cittadino sia salvaguardata,e la smettano con la logica dello “scaricabarile” che è quanto più becero ci sia nel mondo politico.Ognuno si assuma le proprie responsabilità.Questa arteria fondamentale non può essere lasciata in questo stato pietoso!Per i nostri giovani studenti e per i cittadini tutti del comprensorio.Oltre un mese fa è partita una raccolta firme a supporto di una petizione popolare riguardante il rifacimento del manto stradale e la messa in sicurezza della provinciale che da Amalfi porta ad Agerola.Noi del m5s Agerola con oltre 500 firme a supporto,cerchiamo di “smuovere le acque” a tutti i livelli riguardo questa importante questione.Questa strada vede il transito quotidiano di lavoratori,turisti e studenti e che da ormai 25 anni è totalmente abbandonata a sè stessa.Prova ne sono le continue frane e gli incidenti che vi si verificano periodicamente.Le amministrazioni comunali,la provincia e la regione diano una risposta chiara a chi legittimamente richiede che la sicurezza del cittadino sia salvaguardata,e la smettano con la logica dello “scaricabarile” che è quanto più becero ci sia nel mondo politico.Ognuno si assuma le proprie responsabilità.Questa arteria fondamentale non può essere lasciata in questo stato pietoso!Per i nostri giovani studenti e per i cittadini tutti del comprensorio.