Napoli. Soccavo, colpo grosso alla Asl: rubati farmaci per 500mila euro

0

Cinque uomini armati hanno fatto irruzione alle 4 della notte scorsa nei locali della Asl Napoli 1 di Soccavo. Rubati farmaci per un vvalore di circa 500mila euro

Un raid pianificato in ogni minimo dettaglio. Roba da professionisti, spiegano gli investigatori. Tutto ha inizio nel cuore della notte, quando mancano ppochi minuti alle quattro. All”interno del deposito che custodisce costosissimi medicinali della Asl Napoli 1 di Soccavo fanno irruzione cinque persone, tutte a volto coperto e tutte armate.

Sotto la minaccia delle pistole bloccano e immobilizzano la guardia giurata. Inizia così la razzia dei farmaci – in prevalenza salvavita ed antitumorali – che dopo poco sono già caricati a bordo delle auto dei banditi.

Sul posto polizia e carabinieri, che ora indagano. La pista privilegiata resta quella che porta sulle tracce dei banditi specializzati nelle rapine degli antitumorali.
GIUSEPPE GRIMALDI IL MATTINO.ITCinque uomini armati hanno fatto irruzione alle 4 della notte scorsa nei locali della Asl Napoli 1 di Soccavo. Rubati farmaci per un vvalore di circa 500mila euro

Un raid pianificato in ogni minimo dettaglio. Roba da professionisti, spiegano gli investigatori. Tutto ha inizio nel cuore della notte, quando mancano ppochi minuti alle quattro. All”interno del deposito che custodisce costosissimi medicinali della Asl Napoli 1 di Soccavo fanno irruzione cinque persone, tutte a volto coperto e tutte armate.

Sotto la minaccia delle pistole bloccano e immobilizzano la guardia giurata. Inizia così la razzia dei farmaci – in prevalenza salvavita ed antitumorali – che dopo poco sono già caricati a bordo delle auto dei banditi.

Sul posto polizia e carabinieri, che ora indagano. La pista privilegiata resta quella che porta sulle tracce dei banditi specializzati nelle rapine degli antitumorali.
GIUSEPPE GRIMALDI IL MATTINO.IT