AD OTTAVIANO L’INCUBO CONTINUA, ANCORA KO

0

L’incubo continua e ad Ottaviano è ancora un ko per il Piano Pizzeria Lucia

 

Per il Piano Pizzeria Lucia l’incubo continua e ad Ottaviano è ancora un ko e doveva essere la gara della svolta, invece trova la quinta sconfitta consecutiva. Al “Comunale” di Ottaviano, la gara che vedeva i carottesi impegnati contro la Virtus Ottaviano, finisce con uno schiacciante 3-0 in favore dei padroni di casa. La gara inizia subito male per i canarini, uno svarione difensivo al 3’ ha spalancato la via della porta a La Pietra, ma lo stesso viene fermato dal fuorigioco. Al 18’ un colpo di testa a botta sicura di Codardo si stampa sulla traversa. Al 23’ la prima azione del Piano che termina con una conclusione di Balduccelli dai venticinque metri. Al 38’ arriva il vantaggio dei padroni di casa con La Pietra. Dopo due minuti di recupero, il parziale alla fine dei primi 45’ di gioco è di 1-0 in favore dei padroni di casa.

La ripresa inizia con il Piano in attacco, Calabrese prova a sfondare la retroguardia avversaria, ma viene fermato senza troppi problemi. Al 52’ cross di Pagano dall’out di sinistra, Ciniglio si fa trovare pronto e raddoppia con un colpo di testa ben indirizzato. Al 65’ è Esposito Carmelo che direttamente da punizione colpisce la traversa. All’89’ il Piano prova a trovare i goal della bandiera, ma subisce il 3-0 su una ripartenza di Ciniglio, conclusa da La Pietra che insacca senza problemi. Dopo un minuto di recupero, arriva un’altra sconfitta per i canarini, che si fanno superare in classica dalla stessa Virtus Ottaviano. A fine gara, inevitabile la scelta di Starace, che indice, fino a data da destinarsi un silenzio stampa, che ha il sapore dell’amarezza.

 

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA – GIRONE C – 8^ GIORNATA

Virtus Ottaviano – G.S.S. Piano Pizzeria Lucia 3-0

Marcatori: La Pietra, Ciniglio, La Pietra

Virtus Ottaviano: Longobardi, Colombo, Pagano, Codardo, Bello Fiore, Carpino (dal 73’ Sannino), Donadio (dal 58’ Esposito G.), Esposito Carlo, Ciniglio, D’Urso (dal 68’ Esposito Carmelo), La Pietra

A disposizione: Bifulco, Annunziata, Capasso, Saggese

Allenatore: Iervolino

Piano Pizzeria Lucia: Alfano, d’Esposito, Pane (dal 72’ Beato A.), Gargiulo, Russo (dal 16’ D’Errico), Aprea, Persico, Coppola A., Beato F., Balduccelli (dal 46’ Calabrese), Palomba

A disposizione: Coppola E., Cicchiello, Iannone PL

Allenatore: Iannone – Maresca

Arbitro: Sig. Auriemma Giovanni di Nola

Ammoniti: Coppola A. (P), Esposito Carlo (V), Codardo (V), Calabrese (P), Esposito Carmelo (V), D’Errico (P), Pagano (V)

 

 

Fonte gsspiano.altervista.org

L’incubo continua e ad Ottaviano è ancora un ko per il Piano Pizzeria Lucia

 

Per il Piano Pizzeria Lucia l’incubo continua e ad Ottaviano è ancora un ko e doveva essere la gara della svolta, invece trova la quinta sconfitta consecutiva. Al “Comunale” di Ottaviano, la gara che vedeva i carottesi impegnati contro la Virtus Ottaviano, finisce con uno schiacciante 3-0 in favore dei padroni di casa. La gara inizia subito male per i canarini, uno svarione difensivo al 3’ ha spalancato la via della porta a La Pietra, ma lo stesso viene fermato dal fuorigioco. Al 18’ un colpo di testa a botta sicura di Codardo si stampa sulla traversa. Al 23’ la prima azione del Piano che termina con una conclusione di Balduccelli dai venticinque metri. Al 38’ arriva il vantaggio dei padroni di casa con La Pietra. Dopo due minuti di recupero, il parziale alla fine dei primi 45’ di gioco è di 1-0 in favore dei padroni di casa.

La ripresa inizia con il Piano in attacco, Calabrese prova a sfondare la retroguardia avversaria, ma viene fermato senza troppi problemi. Al 52’ cross di Pagano dall’out di sinistra, Ciniglio si fa trovare pronto e raddoppia con un colpo di testa ben indirizzato. Al 65’ è Esposito Carmelo che direttamente da punizione colpisce la traversa. All’89’ il Piano prova a trovare i goal della bandiera, ma subisce il 3-0 su una ripartenza di Ciniglio, conclusa da La Pietra che insacca senza problemi. Dopo un minuto di recupero, arriva un’altra sconfitta per i canarini, che si fanno superare in classica dalla stessa Virtus Ottaviano. A fine gara, inevitabile la scelta di Starace, che indice, fino a data da destinarsi un silenzio stampa, che ha il sapore dell’amarezza.

 

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA – GIRONE C – 8^ GIORNATA

Virtus Ottaviano – G.S.S. Piano Pizzeria Lucia 3-0

Marcatori: La Pietra, Ciniglio, La Pietra

Virtus Ottaviano: Longobardi, Colombo, Pagano, Codardo, Bello Fiore, Carpino (dal 73’ Sannino), Donadio (dal 58’ Esposito G.), Esposito Carlo, Ciniglio, D’Urso (dal 68’ Esposito Carmelo), La Pietra

A disposizione: Bifulco, Annunziata, Capasso, Saggese

Allenatore: Iervolino

Piano Pizzeria Lucia: Alfano, d’Esposito, Pane (dal 72’ Beato A.), Gargiulo, Russo (dal 16’ D’Errico), Aprea, Persico, Coppola A., Beato F., Balduccelli (dal 46’ Calabrese), Palomba

A disposizione: Coppola E., Cicchiello, Iannone PL

Allenatore: Iannone – Maresca

Arbitro: Sig. Auriemma Giovanni di Nola

Ammoniti: Coppola A. (P), Esposito Carlo (V), Codardo (V), Calabrese (P), Esposito Carmelo (V), D’Errico (P), Pagano (V)

 

 

Fonte gsspiano.altervista.org